Incendio in via del Cappellaccio: sul posto i Vigili del fuoco - Terzo Binario News

Incendio in via del Cappellaccio, all’incrocio con il Viadotto della Magliana. Le fiamme – nel pomeriggio di sabato 1 agosto – hanno interessato un campo di sterpaglie, minacciando un vicino sfasciacarrozze.



Sul posto, per domare il violento rogo, sono presenti tre squadre e tre autobotti del Comando Provinciale dei Vigili del fuoco, l’elicottero Drago 57, Dos 5 (direttore operazioni spegnimento) e il funzionario di servizio.


Federico Rocca, responsabile romano enti locali di Fratelli d’Italia, ha detto a Terzo Binario: “L’incuria, il degrado, la manutenzione assente, la mancata vigilanza di Comune e Regione hanno reso gli argini del Tevere terra di nessuno, diventando così luoghi esposti a questo tipo di situazione. Nell’arco di quindici giorni, dopo Candoni e Tor di Valle, è il terzo rogo. La presenza di insediamenti abusivi, infine, non facilita il controllo in questo quadrante”.

“Dalle 15 un incendio altezza Viadotto della Magliana sull’argine del Tevere a ridosso degli autodemolitori lato Municipio IX. L’incendio ancora parzialmente in corso ha causato una colonna di fumo nero visibile dai quartieri della Magliana e Eur! Chiusura di alcune strade e stazione Metro Magliana. Linee 31-771-780 deviate. Sul posto i VVFF e Gruppi Polizia Locale. Una situazione assurda e paradossale. Secondo incendio in poche settimane nel quadrante Roma Sud Ovest. Predisposta una nota all’Arpa Regione Lazio per una verifica e controllo della qualità dell’aria” così in una nota Valerio Garipoli già Capogruppo in Municipio XI

Foto Federico Rocca

Pubblicato sabato, 1 Agosto 2020 @ 17:55:28     © RIPRODUZIONE RISERVATA