Per motivi personali si dimette l’assessore Francesca Badini, il Sindaco: “La ringrazio per il lavoro svolto con responsabilità e dedizione” • Terzo Binario News

La Badini, ricopriva dal luglio 2022 il ruolo di Assessore alle Politiche Sociali con Delega alla Famiglia, Disabilità, Contrasto alla povertà e alla fragilità, sussidiarietà circolare

Nella giornata di ieri, giovedì 9 maggio, Francesca Badini si è dimessa dalla carica di Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri. La decisione per motivi strettamente personali e lavorativi.

Nella lettera recapitata al sindaco di Cerveteri Elena Gubetti, l’Assessore ha ringraziato il primo cittadino in questo modo: “per la fiducia che in questi primi anni hai riposto nei miei confronti e per l’esperienza maturata insieme, come ti ho già anticipato nei mesi scorsi, a causa del mio nuovo ruolo di Funzionario giuridico Ministeriale in Roma, mio malgrado rassegno le Dimissioni dall’incarico di Assessore alle Politiche Sociali con Delega alla Famiglia, Disabilità, Contrasto alla povertà e alla fragilità, sussidiarietà circolare da te affidatomi nel luglio 2022 a seguito delle ultime consultazioni elettorali”.

La lettera prosegue ringraziando la giunta, i consiglieri comunali e tutti i dipendenti che hanno collaborato con lei nell’esercizio delle sue funzioni, in particolare la Dottoressa Medori con cui ha lavorato a stretto contatto.

“Prendo atto con dispiacere della scelta di Francesca Badini – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – maturata da esigenze lavorative che non le consentivano più di svolgere con l’intensità necessaria un incarico di estrema delicatezza come quello delle politiche sociali. Una scelta che so essere stata difficile, che sapevo stava maturando già da tempo e sulla quale le ho chiesto personalmente di riflettere, valutando anche la possibilità di una rimodulazione delle sue deleghe così da non interrompere questa fruttuosa collaborazione. Alla fine Francesca Badini ha optato per rinunciare all’impegno amministrativo e dedicarsi a tempo pieno al proprio lavoro. Una scelta di responsabilità che apprezzo molto.”

“Ci tengo dunque a ringraziarla per il lavoro svolto in questi mesi, per la continua collaborazione e per l’importante contributo offerto alla macchina amministrativa e al lavoro svolto sui punti programmatici di questa amministrazione.  La sua disponibilità e attenzione – ha concluso la Gubetti – sarà per me sempre un valore aggiunto rispetto al grande lavoro che abbiamo iniziato e che continueremo a fare per la città e insieme a tutte le forze della coalizione. A lei, l’augurio di un buon lavoro e di buona fortuna per la nuova esperienza professionale che la attende”.

Pubblicato venerdì, 10 Maggio 2024 @ 11:19:57     © RIPRODUZIONE RISERVATA