Con gli attrezzi da scasso provano a occupare un appartamento • Terzo Binario News

Beccati mentre tentavano di occupare un appartamento. I carabinieri della Stazione Roma Quadraro, insieme ai colleghi del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno denunciato tre cittadini del Marocco – un 46enne, un 41enne e una 26enne, già noti alle forze dell’ordine – gravemente indiziati dei reati di danneggiamento aggravato e possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

La scorsa notte, a seguito di alcune chiamate giunte al 112 che segnalavano rumori sospetti all’interno di un immobile di proprietà della fondazione “Enasarco” in viale San Giovanni Bosco, quartiere Cinecittà, i carabinieri sono intervenuti sul posto mettendo in fuga gli indagati che stavano tentando l’effrazione di un appartamento, presumibilmente al fine di occuparlo. S

ul posto, i tre hanno abbandonato uno zaino contenente numerosi attrezzi da scasso. Poco dopo, i Carabinieri hanno rintracciato i cittadini stranieri a bordo di autovettura, dove sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori arnesi. I tre sono stati identificati e segnalati all’Autorità Giudiziaria.

Pubblicato lunedì, 10 Giugno 2024 @ 12:16:21     © RIPRODUZIONE RISERVATA