Cerenova senza acqua, una residente: “Il Comune dice di chiamare l’Acea che non risponde” - Terzo Binario News

Cerenova a quanto pare è senz’acqua, o comunque, con grossi problemi di pressione e quindi di approvvigionamento delle abitazioni. E chi chiama il Comune di Cerveteri per segnalare il problema si sente dire di chiamare l’Acea che, però, non risponde. De seguito pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice:

Buon pomeriggio. Abito a Cerenova e confermo quanto scritto nell’articolo (leggi qui). A Cerenova da ormai più di un mese (già da fine luglio l’acqua ha iniziato a diminuire) non c’è pressione dell’acqua!!! Ma è normale che in piena estate ci sia questo problema?! Vi sembra giusto che si rientra da lavoro (magari dopo 12 ore di lavoro, o sotto il sole) e non si ha il sacrosanto diritto di farsi una doccia rinfrescante?!

Io stessa ho contattato il comune tramite mail per chiedere informazioni e mi è stato risposto di chiamare il numero verde dell’Acea, numero al quale non risponde mai nessuno!!! Però per le bollette sempre in prima linea!!!!

Ti trovi nel bel mezzo di un ingorgo? Sei stato testimone di un fatto di cronaca degno di nota? Aziona il tuo telefonino fotografa e scrivi due righe inviale alla redazione, specificando se vuoi essere citato nell’articolo e/o come autore delle foto. Puoi inviare il tutto a redazione@terzobinario.it oppure con Whatsapp al numero telefonico: 3397726466.

Pubblicato giovedì, 13 Agosto 2020 @ 19:00:18     © RIPRODUZIONE RISERVATA