Venditore abusivo sulla spiaggia di Cerveteri sanzionato da Polizia Locale e Guardia Costiera e merce sequestrata - Terzo Binario News

A seguito di in attività congiunta nel contrastare la vendita abusiva di indumenti estivi la Polizia Locale di Cerveteri congiuntamente al personale dell’Ufficio Locale Marittimo della Guardia Costiera di Ladispoli hanno sequestravano circa 372 capi di abbigliamento con carrello.

L’intervento è stato effettuato sulla spiaggia libera di Campo di Mare sul bagnasciuga tra gli stabilimenti Renzi ed Ezio la Torretta dove un venditore ambulante marocchino esercitava attività di commercio su suolo pubblico demaniale marittimo dello Stato mediante l’utilizzo di un carretto senza le previste autorizzazioni.

Pubblicato giovedì, 13 Agosto 2020 @ 19:34:54     © RIPRODUZIONE RISERVATA