Bracciano, le Barchette di carta navigano a vele spiegate • Terzo Binario News

Grande successo per la prima Fiera del libro, degli autori e degli editori ideata dall’Università Popolare del lago

Lo scorso sabato 4 giugno si è svolta, a Bracciano, la prima Festa del libro, degli autori e degli editori del territorio sabatino, evocativamente chiamata “Barchette di Carta”.
La Festa, ideata, realizzata e fortemente voluta dall’Università Popolare del lago di
Bracciano, si è svolta nel delizioso scenario del Chiostro degli Agostiniani, grazie al Comune di Bracciano che ha concesso il patrocinio. A tal proposito ringraziamo l’assessore alla cultura Emanuela Viarengo per aver partecipato con entusiasmo all’evento.
Una intera giornata dedicata ai libri, al profumo di queste barchette di carta capaci di trasportarci in altri mondi.
Numerosi gli autori e gli editori che hanno voluto partecipare, come Lorenzo Avincola, Francesca Reboa, Beatrice Maffei, Chance Edizioni di Andrea Stella, Aurelia Matteja, Reader for Blind, Brunella Bassetti, Tuga Edizioni di Gianluca Galletti, Cinzia Orlandi, Modus Operandi di Fabio Antinucci, Vecchiarelli Editore, Silvia Crocicchi, Del Vecchio Editore,
Giuseppina di Bitonto e l’associazione culturale Forum Clodii.
Con loro la giornalista Monia Guredda ha dialogato, in continua interazione anche con il pubblico presente. Le interviste sono state impreziosite dalle letture fatte da Ilaria Troncacci, Stefania di Michele, Luigia de Michele e da Stefano La Malfa, presidente dell’associazione culturale Suaviter – Costruiamo futuro.
A tutti loro, noi dell’Università Popolare del lago di Bracciano (UniPop Bracciano) siamo profondamente grati per l’entusiasmo dimostrato nel dar vita insieme a noi a questo evento, unico nel suo genere in tutto il territorio sabatino e non solo.
Siamo altresì grati ai nostri sponsor, per il supporto pratico ma anche morale dimostratoci: Stegyn and Clary, Gelateria Picchio, Virginia Moda Donna, Erboristeria la Genziana, Lo Zainetto pratico di Heward e Il Caffè. Grazie.
Vi salutiamo invitandovi a seguire le nostre pagine social per scoprire cosa stiamo
preparando per il prossimo autunno.

Pubblicato mercoledì, 8 Giugno 2022 @ 10:00:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA