"Vietato fumare" al parco pubblico di via Goldoni a Cerveteri • Terzo Binario News

Un cittadino cerite contesta: “Se lo spazio è aperto e si è a distanza, è possibile accendere la sigaretta”

La comparsa di un cartello di divieto di fumo al parco pubblico di via Goldoni a Cerveteri ha suscitato la rabbia di un cittadino, che contesta l’obbligo.

“Non lo dico io ma le norme europee. Se sono in un paco pubblico, a distanza da bambini e donne incinte, non c’è nessun divieto di fumo.

A piazza Risorgimento si stanno rendendo ridicoli”.

Ti trovi nel bel mezzo di un ingorgo? Sei stato testimone di un fatto di cronaca degno di nota? Aziona il tuo telefonino fotografa e scrivi due righe inviale alla redazione, specificando se vuoi essere citato nell’articolo e/o come autore delle foto. Puoi inviare il tutto a redazione@terzobinario.it

Pubblicato venerdì, 7 Giugno 2024 @ 06:48:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA