Musica classica, il genio di Mozart a Cerveteri con l’Orchestra Sinfonica Europa - Terzo Binario News

Appuntamento per sabato 8 agosto alle ore 21,30 al Parco della Legnara. Direzione del maestro Sergio La Stella

Musica classica a Cerveteri con le sinfonie di Mozart suonate dall’Orchestra Sinfonica Europa Musica. L’appuntamento è in programma per sabato 8 agosto alle ore 21,30 al Parco della Legnara. Una serata speciale organizzata dall’assessorato alle Politiche culturali.

L’Orchestra Sinfonica Europa Musica, insieme a Raffaele Battiloro, uno dei maggiori giovani talenti del panorama pianistico internazionale, sotto la direzione del maestro Sergio La Stella, esalteranno la genialità del genio di Salisburgo con l’esecuzione del concerto per pianoforte e orchestra n. 23, tra i più eseguiti nella storia della musica tra i concerti di Mozart, e con la Sinfonia n. 40 K 550, anch’essa tra le più conosciute e ascoltate.

“Prosegue il sodalizio culturale e artistico tra Cerveteri e la realtà di Europa Musica, diretta dal Maestro Renzo Renzi – ha detto Federica Battafarano, assessora alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri – In questi anni gli straordinari musicisti dell’Orchestra Sinfonica molte volte sono venuti nella nostra città regalandoci emozioni uniche. Un omaggio a quello che è riconosciuto universalmente come il più grande personaggio della storia della musica mondiale – prosegue Battafarano – che proponiamo in un anno in cui Cerveteri, anche se non può festeggiarlo come vorrebbe a causa della pandemia del Covid 19, è Città della Cultura per il Lazio. Un appuntamento davvero speciale, una serata di qualità per tutti gli appassionati di musica classica che impreziosisce ancora di più il cartellone degli eventi della nostra città”.

L’ingresso al concerto è gratuito. Al fine di rispettare le vigenti normative anti Covid, l’Amministrazione comunale ha predisposto un servizio di contingentamento degli ingressi, che non potranno superare le 440 unità. Ogni seduta è stata debitamente distanziata. All’entrata verrà misurata la temperatura corporea dei partecipanti tramite termo-scanner. Obbligatorio per entrare nel Parco della Legnara, indossare la mascherina protettiva fino al raggiungimento del posto a sedere. Si raccomanda di recarsi al Parco della Legnara con alcuni minuti di anticipo, al fine di consentire un corretto e contingentato ingresso all’arena.

Pubblicato martedì, 4 Agosto 2020 @ 17:23:49     © RIPRODUZIONE RISERVATA