Giovanni Mengucci parte da Civitavecchia per la regata in solitaria fra Les Sables e Azzorre - Terzo Binario News

di Michela Nunnari

Dal primo al 28 agosto si terrà l’ottava edizione della SAS – “Les Sables – Isole Azzorre – Les Sables” regata oceanica a tappe, riservata alle imbarcazioni Mini 6.50 per la qualificazione della Mini Transat 2021.

A partecipare 80 velisti solitari tra i quali Giovanni Mengucci, classe 1999, con la sua nuovissima imbarcazione ALPHA LYRAE, un Pogo3 con il quale si cimenterà in questa straordinaria impresa.
Causa Covid-19, gli iscritti alla regata hanno visto posticipate le date di partenza e modificato il percorso; le due tappe da 1.270 miglia tra les Sables d’Olonne e Horta, sull’isola di Faial, Azzorre, isole portoghesi nel pieno dell’Oceano Atlantico, sono state dirottate verso la Spagna, al largo di Oviedo.

I navigatori che supereranno le tre prove con un tragitto di oltre 1.500 miglia, avranno la possibilità di qualificarsi per la principale regata oltreoceano di questa categoria.
Giovanni, sin da piccolo, si è allenato nelle acque antistanti Civitavecchia facendosi notare per le sue capacità veliche e doti marinaresche acquisite anche grazie al supporto di Matteo Miceli, suo mentore.
La regata potrà essere seguita sul sito web dell’evento, grazie ai collegamenti satellitari che permetteranno una costante geo-localizzazione GPS di tutti i partecipanti. Ci sono tutte le premesse per un grande spettacolo, ricco di scelte strategiche nelle acque oceaniche tra la Vendée e Finistère.

E’ possibile seguire Giovanni anche tramite i social Facebook ed Instagram alla pagina Giovanni Mengucci – Navigatore e alla pagina della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica – Onlus (FFC) di cui Giovanni è partner e sostenitore.

Pubblicato domenica, 26 Luglio 2020 @ 12:37:37     © RIPRODUZIONE RISERVATA