Caos in consiglio di Ladispoli, la maggioranza dice sì al passaggio dell'idrico ad Acea • Terzo Binario News

È scontro fra Grando e la consigliera Ciarlantini, il presidente dell’assise Augello in evidente difficoltà ripreso dalla segretaria Calandra

Consiglio comunale di Ladispoli nel caos. Ieri sera si doveva votare il passaggio del servizio e la maggioranza ha detto sì, l’opposizione ha votato contro mentre il consigliere Paliotta non ha partecipato al voto.

Ma la confusione, con la minaccia di intervento delle forze dell’ordine, si è generata quando ha preso la parola il sindaco Grando che – non senza una dose notevole di saccenza – ha apostrofato la consigliera Daniela Ciarlantini approfittando del fatto che fosse l’ultimo a parlare.

La consigliera, che non aveva espresso la volontà di voto, ha chiesto di intervenire ma le è stato impedito dal presidente dell’assise Carmelo Augello, in palese difficoltà nel gestire i lavori – e dalla segretaria comunale Calandra.

Battibecchi continui, microfoni spenti ed urla: insomma un consiglio contestato e l’opposizione che protesta, convinta che le sia stato impedito il diritto legittimo di contestare le scelte dell’amministrazione.

Pubblicato mercoledì, 21 Settembre 2022 @ 11:55:12     © RIPRODUZIONE RISERVATA