Verso il voto, "Insieme per Allumiere" di nuovo in piazza • Terzo Binario News

Alle 18,30 ci saranno le consigliere regionali Tidei e Califano. si presentano i candidati Armani, Fracassa, Superchi e Volpi

Nuovo, importante appuntamento elettorale per la lista “Insieme per Allumiere”. Dopo la riuscita presentazione di mercoledì scorso, domani sera alle 18.30, in Piazza della Repubblica, scenderanno in campo gli ultimi quattro candidati per Antonio Pasquini sindaco.
Alla presenza delle consigliere regionali Marietta Tidei e Michela Califano, si presenteranno alla popolazione Manuela Armani, Enrico Fracassa, Sante Superchi ed Emiliano Volpi.

Manuela Armani, 42 anni. Diplomata all’Istituto Tecnico Commerciale di Civitavecchia, analista contabile, ha scelto di candidarsi per amore di Allumiere, il paese dove ha scelto di vivere. “𝑀𝑖 𝑝𝑖𝑎𝑐𝑒𝑟𝑒𝑏𝑏𝑒 𝑙𝑎𝑣𝑜𝑟𝑎𝑟𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑝𝑖𝑎𝑛𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎𝑟𝑒 𝑒 𝑎𝑡𝑡𝑢𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑝𝑜𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑠𝑒𝑟𝑣𝑖𝑧𝑖, 𝑠𝑜𝑝𝑟𝑎𝑡𝑡𝑢𝑡𝑡𝑜 𝑟𝑖𝑣𝑜𝑙𝑡𝑖 𝑎𝑙𝑙𝑒 𝑑𝑜𝑛𝑛𝑒. 𝐴𝑖𝑢𝑡𝑜 𝑒 𝑠𝑜𝑠𝑡𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑝𝑒𝑟 𝑖 𝑝𝑖𝑢̀ 𝑔𝑖𝑜𝑣𝑎𝑛𝑖: 𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑐𝑜𝑠𝑡𝑎𝑛𝑡𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑢𝑛𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑎𝑐𝑐𝑜𝑔𝑙𝑖𝑒𝑛𝑡𝑒”.

Enrico Fracassa, 56 anni. Diplomato I.I.S. G. Marconi di Civitavecchia e cresciuto politicamente nelle fila nel PCI, poi membro del direttivo DS della sezione dei Allumiere, dal 1997 al 2001 ricopre la carica di consigliere della Università Agraria di Allumiere e dal 2017 quella di consigliere comunale eletto con la lista “Insieme per Allumiere”, con delega, e poi assessorato, Servizi Sociali, Sanità e Centri Anziani. Da sempre attivo nel sociale e noto a tutti per la sua grande bontà d’animo, lavora come OSS in un Centro di Riabilitazione, ha deciso di scendere di nuovo in campo. “𝑁𝑜𝑛 𝑚𝑖 𝑝𝑖𝑎𝑐𝑒 𝑎𝑝𝑝𝑎𝑟𝑖𝑟𝑒- spiega- 𝑛𝑜𝑛 𝑎𝑚𝑜 𝑠𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑎𝑙 𝑐𝑒𝑛𝑡𝑟𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙’𝑎𝑡𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒. 𝐼 𝑐𝑖𝑛𝑞𝑢𝑒 𝑎𝑛𝑛𝑖 𝑝𝑎𝑠𝑠𝑎𝑡𝑖 𝑚𝑖 ℎ𝑎𝑛𝑛𝑜 𝑝𝑒𝑟𝑚𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑑𝑖 𝑠𝑒𝑛𝑡𝑖𝑟𝑚𝑖 𝑑𝑎𝑣𝑣𝑒𝑟𝑜 𝑢𝑡𝑖𝑙𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑙𝑎 𝑚𝑖𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀, 𝑐𝑜𝑛 𝑑𝑖𝑠𝑐𝑟𝑒𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 ℎ𝑜 𝑐𝑒𝑟𝑐𝑎𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑠𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑣𝑖𝑐𝑖𝑛𝑜 𝑎𝑖 𝑝𝑖𝑢̀ 𝑑𝑒𝑏𝑜𝑙𝑖, 𝑎𝑓𝑓𝑖𝑛𝑐ℎ𝑒́ 𝑛𝑒𝑠𝑠𝑢𝑛𝑜 𝑠𝑖 𝑠𝑒𝑛𝑡𝑖𝑠𝑠𝑒 𝑠𝑜𝑙𝑜. 𝑀𝑖 𝑟𝑖𝑐𝑎𝑛𝑑𝑖𝑑𝑜 𝑝𝑒𝑟 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑖𝑛𝑢𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑙𝑎𝑣𝑜𝑟𝑜 𝑖𝑛𝑖𝑧𝑖𝑎𝑡𝑜 𝑖𝑛 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑖 𝑎𝑛𝑛𝑖 𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑠𝑒𝑔𝑢𝑖𝑟𝑙𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑎𝑡𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑜. 𝑀𝑖 Sacchetto 𝑝𝑒𝑟𝑐ℎ𝑒́ 𝑐𝑟𝑒𝑑𝑜 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑃𝑜𝑙𝑖𝑡𝑖𝑐𝑎, 𝑞𝑢𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑓𝑎𝑡𝑡𝑎 𝑐𝑜𝑛 𝑖𝑙 𝑐𝑢𝑜𝑟𝑒, 𝑞𝑢𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑝𝑜𝑙𝑖𝑡𝑖𝑐𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑚𝑒𝑡𝑡𝑒 𝑎𝑙 𝑐𝑒𝑛𝑡𝑟𝑜 𝑙𝑒 𝑝𝑒𝑟𝑠𝑜𝑛𝑒”.

Sante Superchi, 38 anni. Diplomato in Tecnico delle industrie elettriche ed elettroniche, è impiegato presso e-distribuzione come tecnico specialistico.
Da sempre attivo con impegno e passione per la comunità, è stato presidente della Nobile Contrada Sant’Antonio per 12 anni. Attualmente consigliere comunale con delega al decoro urbano e urbanistica. “𝐼𝑛 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑖 5 𝑎𝑛𝑛𝑖- sottolinea- ℎ𝑜 𝑐𝑒𝑟𝑐𝑎𝑡𝑜 𝑑𝑖 𝑖𝑚𝑝𝑒𝑔𝑛𝑎𝑟𝑚𝑖 𝑝𝑒𝑟 𝑟𝑒𝑛𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑚𝑖𝑔𝑙𝑖𝑜𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑝𝑎𝑒𝑠𝑒, 𝑚𝑒𝑡𝑡𝑒𝑛𝑑𝑜𝑚𝑖 𝑎 𝑑𝑖𝑠𝑝𝑜𝑠𝑖𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒𝑑 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑖 𝑐𝑖𝑡𝑡𝑎𝑑𝑖𝑛𝑖 𝑝𝑒𝑟 𝑟𝑖𝑠𝑜𝑙𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑎𝑙𝑐𝑢𝑛𝑒 𝑐𝑟𝑖𝑡𝑖𝑐𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒 𝑎𝑝𝑝𝑜𝑟𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑚𝑖𝑔𝑙𝑖𝑜𝑟𝑖𝑒.
𝑆𝑜 𝑑𝑖 𝑎𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑎𝑛𝑐𝑜𝑟𝑎 𝑚𝑜𝑙𝑡𝑜 𝑑𝑎 𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 ℎ𝑜 𝑑𝑒𝑐𝑖𝑠𝑜 𝑑𝑖 𝑟𝑖𝑐𝑎𝑛𝑑𝑖𝑑𝑎𝑟𝑚𝑖 𝑝𝑒𝑟 𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑖𝑛𝑢𝑖𝑡𝑎̀ 𝑎𝑙 𝑙𝑎𝑣𝑜𝑟𝑜 𝑖𝑛𝑖𝑧𝑖𝑎𝑡𝑜 𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑟𝑒𝑎𝑙𝑖𝑧𝑧𝑎𝑟𝑒 𝑛𝑢𝑜𝑣𝑖 𝑝𝑟𝑜𝑔𝑒𝑡𝑡𝑖”.
𝑽𝒐𝒍𝒑𝒊 𝑬𝒎𝒊𝒍𝒊𝒂𝒏𝒐

Emiliano Volpi, 49 anni. Nato e cresciuto nella frazione La Bianca, è attualmente impiegato in Conad come chef dal 1997. Attivo socialmente in diversi tipi di attività e associazioni, ha scelto di scendere in campo “P𝑒𝑟 𝑡𝑟𝑎𝑠𝑙𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑛 𝑓𝑎𝑡𝑡𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑐𝑟𝑒𝑡𝑖 𝑞𝑢𝑒𝑙𝑙𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑒̀ 𝑙’𝑎𝑚𝑜𝑟𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑖𝑙 𝑚𝑖𝑜 𝑝𝑎𝑒𝑠𝑒 𝑐ℎ𝑒, 𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑒 𝑝𝑖𝑐𝑐𝑜𝑙𝑜, 𝑣𝑎𝑛𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑜𝑔𝑛𝑖 𝑡𝑖𝑝𝑜 𝑑𝑖 𝑏𝑒𝑙𝑙𝑒𝑧𝑧𝑎: 𝑐𝑢𝑙𝑖𝑛𝑎𝑟𝑖𝑎, 𝑛𝑎𝑡𝑢𝑟𝑎𝑙𝑖𝑠𝑡𝑖𝑐𝑎 𝑒 𝑠𝑡𝑜𝑟𝑖𝑐𝑎. 𝐼𝑙 𝑚𝑖𝑜 𝑜𝑏𝑖𝑒𝑡𝑡𝑖𝑣𝑜 𝑒̀ 𝑞𝑢𝑒𝑙𝑙𝑜 𝑑𝑖 𝑚𝑒𝑡𝑡𝑒𝑟𝑒 𝑖𝑛 𝑟𝑖𝑠𝑎𝑙𝑡𝑜 𝑙𝑎 𝐹𝑟𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒, 𝑒 𝑖𝑙 𝑠𝑢𝑜 𝑚𝑒𝑟𝑎𝑣𝑖𝑔𝑙𝑖𝑜𝑠𝑜 𝑡𝑒𝑟𝑟𝑖𝑡𝑜𝑟𝑖𝑜, 𝑐𝑜𝑛𝑠𝑒𝑟𝑣𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑙’𝑖𝑑𝑒𝑛𝑡𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒 𝑙𝑜 𝑠𝑝𝑖𝑟𝑖𝑡𝑜 𝑣𝑖𝑡𝑎𝑙𝑒 𝑐ℎ𝑒 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑟𝑎𝑑𝑑𝑖𝑠𝑡𝑖𝑛𝑔𝑢𝑒 𝑙𝑎 𝑟𝑒𝑎𝑙𝑡𝑎̀ 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑢𝑛𝑖𝑡𝑎̀ 𝑑𝑖 𝐴𝑙𝑙𝑢𝑚𝑖𝑒𝑟𝑒 𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑓𝑟𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝐿𝑎 𝐵𝑖𝑎𝑛𝑐𝑎”.

Pubblicato sabato, 4 Giugno 2022 @ 17:07:10     © RIPRODUZIONE RISERVATA