Urbanistica, il Comune di Canale Monterano riacquisisce la subdelega paesaggistica - Terzo Binario News

La procedura seguita dall’architetto Enza Evangelista, il 7 aprile incontro pubblico per illustrare le nuove modalità di richiesta

Dopo sette anni il Comune di Canale Monterano torna a poter esercitare la funzione delegata in materia di autorizzazione paesaggistica.

Con determinazione regionale n. G00929 del 31 gennaio scorso, poi ufficializzata sul BURL n. 15 del 15 febbraio 2022, la Direzione per le Politiche Abitative e La Pianificazione Territoriale, Paesistica e Urbanistica della Regione Lazio ha infatti individuato i Comuni in possesso dei requisiti necessari e, tra essi, inserito finalmente Canale Monterano, che aveva perso la delega nel 2015 a seguito dell’intervento regionale per ‘cattivo uso’ della medesima.
“La ri-acquisizione della subdelega – commenta il Sindaco di Canale Alessandro Bettarelli – è sempre stato tra gli obiettivi primari della nostra Amministrazione, ma non pensavamo fosse così difficoltoso. Abbiamo dovuto ristabilire un rapporto di fiducia con la Regione Lazio dopo la revoca del 2015 e trovare un tecnico che garantisse grande professionalità e un uso della delega in piena sintonia con gli orientamenti regionali. L’incarico all’arch. Enza Evangelista, ci assicura la professionalità e le competenze richieste.”

Viva soddisfazione è stata espressa anche dal Consigliere delegato a Urbanistica ed Edilizia del Comune di Canale, Paolo Lantella. “L’acquisizione della delega in materia di paesaggio – commenta Lantella – era uno dei punti salienti del programma amministrativo. L’esercizio delle funzioni paesaggistiche delegate da parte dei Comuni individuati nei provvedimenti ricognitivi regionali è subordinato al mantenimento dei requisiti di differenziazione delle funzioni paesaggistiche e urbanistiche e di adeguata competenza tecnico–scientifica in materia, vista quindi l’esiguità delle risorse in servizio nell’Area Tecnica comunale e mancando i requisiti necessari per ricoprire un ruolo così specifico e impegnativo, ci siamo
affidati ad una professionista di grande livello, che ci aiuterà a far chiarezza su un tema così delicato e complesso e permettere all’Area Tecnica di definire le pratiche amministrative esigenti di autorizzazione paesaggistica in delega. Siamo quindi molto soddisfatti del risultato ottenuto, ma molto c’è ancora da fare per potenziare l’Area Tecnica comunale, fortemente sotto-organico”.
Periodicamente l’architetto Evangelista (professionista di Civitavecchia, ndr) sarà inoltre in Comune per incontrare cittadini e tecnici per chiarimenti e delucidazioni.

Un primo incontro pubblico si svolgerà presso la Sala Natili, giovedì 7 aprile alle ore 17, per una riunione in cui si parlerà del modus operandi per richiedere l’autorizzazione paesaggistica.

I moduli sono invece già scaricabili dal sito Internet comunale nella sezione Modulistica/Urbanistica
(https://www.comune.canalemonterano.rm.it/per-il-cittadino/modulistica.html).

Pubblicato martedì, 29 Marzo 2022 @ 08:18:43     © RIPRODUZIONE RISERVATA