Tolfa, Carlo Marazzi ancora in prima linea per aiutare gli alluvionati • Terzo Binario News

Carlo Marazzi è ritornato da poco dal viaggio a Campi Bisenzio , zona più colpita dall’alluvione dello scorso  7 Novembre in Toscana, stanco ma soddisfatto.

“Come già fatto per l’Emilia Romagna- ha spiegato il noto elettricista allumierasco d’origine e tolfetano d’adozione – ho sentito il bisogno di ripetere l’operazione e di aiutare le persone in difficoltà. 

Aiutato da parecchie Associazioni e privati cittadini (senza di loro non sarebbe stato possibile) ho portato diverso materiale ad un centro distribuzione su indicazioni di persone di Prato con cui sono in contatto. 

Ringrazio della donazione il forno di Carlo Papa e di Giuseppe Sestili per la cospicua fornitura di pane, circa 100 kg, le sezioni Avis di Tolfa e di Allumiere , gli “Amici della Musica” di Allumiere, la Fidapa , la Tabaccheria Pesoni , l'”Associazione Fotografica Click” e il Circolo “Il Laboratorio”, il “Gruppo Podistico l’Airone”, la classe 2B della Scuola Media di Tolfa, il Panificio Armani, il Signor Francesco Maffei, la Comunità di La Bianca , “Sonepar Materiale Elettrico” filiale di Civitavecchia, altri privati cittadini per una raccolta di € 860, tradotti in beni di prima necessità e materiale scolastico oltre alle suddette donazioni. 

Ringrazio tantissimo tutti per la collaborazione , come ripeto senza questa collaborazione non avrei potuto fare nulla , sperando di non  ripeterci in futuro per altre emergenze simili”.

Pubblicato venerdì, 24 Novembre 2023 @ 21:30:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA