Rapina al centro scommesse: banditi in fuga con 32mila euro - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

Rapina al punto scommesse di circonvallazione Cornelia, civico 112: quattro individui, dopo aver frantumato il vetro esterno con una mazza da muratore, sono entrati in azione. I malviventi – volto coperto dal passamontagna – hanno minacciato i dipendenti e si sono fatti consegnare il bottino, pari a 32mila euro. Il tutto è avvenuto poco dopo la mezzanotte di lunedì 17 febbraio.

I banditi sono poi fuggiti a bordo di una vettura scura, in direzione Boccea. Sul posto la Polizia scientifica e gli agenti. Non ci sono stati feriti.

Pubblicato martedì, 18 Febbraio 2020 @ 18:00:13     © RIPRODUZIONE RISERVATA