Parcheggi a pagamento a Civitavecchia, "occorre ripensarci" - Terzo Binario News

I consiglieri DAntò, Piendibene e Scilipoti al sindaco Tedesco

“La Commissione Lavoro e Commercio ha nuovamente affrontato, tra i vari temi, la questione parcheggi.

La scorsa settimana, per rettificare le strumentali dichiarazioni esternazioni della presidente Morbidelli, abbiamo dovuto ribadire che l’aumento dei parcheggi da 0,50 centesimi l’ora ad 1,00 euro oltre all’estensione del pagamento anche nel pomeriggio per i parcheggi della trincea ferroviaria è  da attribuire esclusivamente ad una scelta politica dell’amministrazione Tedesco.

Scelta, lo ricordiamo, del tutto indipendente dalle esigenze degli operatori del mercato che hanno solo e sempre chiesto di prevedere la tariffa progressiva solo per il mattino e solo per le aree adiacenti il mercato stesso.

Questa mattina, in commissione i gruppi consiliari del M5S e del PD hanno chiesto esattamente questo: ripristinare la gratuità nel pomeriggio sulla trincea ferroviaria e rivedere la tariffa che invece è stata aumentata fino a prevedere un maggior incasso di 78 mila euro per il 2021.

É necessario riaffermare che l’opposizione collabora quando ci sono le condizioni per elaborare proposte nell’interesse collettivo, diverso è quando si cerca di attribuire una corresponsabilità di decisioni mirate solo a fare cassa a scapito dei residenti.

Auspichiamo un ripensamento che, secondo quanto affermato dalla consigliera Morbidelli, dovrebbe scaturire da una riunione della maggioranza. Tornare sui propri passi, a volte, è segno di intelligenza politica”.

Vincenzo D’Antò Marco Piendibene Patrizio Scilipoti

Pubblicato giovedì, 10 Giugno 2021 @ 08:21:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA