Il Pd Ladispoli contro lo sgombero delle roulotte: "Oltre l'ordinanza, va trovata la soluzione" • Terzo Binario News

“Sembra proprio che all’amministrazione comunale di Ladispoli risulti estremamente difficile capire che risolvere i problemi non equivale a interventi di facciata.

A cosa ci riferiamo? Allo sgombero delle roulotte posizionate lungo il Sanguinara.

Qualcuno, come già fatto, potrebbe pensare o dire “Era ora!”, ma forse non si è ben ragionato sul fatto che, oltre ai villeggianti che a Ladispoli non hanno trovato un’alternativa in regola per poter sostare lì, (principalmente e da anni) si trovano persone in seria difficoltà che non hanno altro luogo dove poter vivere e che riescono ad andate avanti solo grazie all’aiuto dei volontari e delle persone di buon cuore che cercano in tutti i modi possibili di aiutarli.

Allora non si può dire “oggi basta, ho deciso che dovete andare via!”, a quelle persone bisogna invece trovare un’alternativa dignitosa, un luogo dove poter vivere decorosamente.

Qualcuno ha pensato a questo quando ha deciso di cancellarli con un’ordinanza? C’è la reale ipotesi che i problemi si spostino in un altro luogo della città.

Le persone non si cancellano. I problemi non si cancellano. La povertà non si cancella. E soprattutto non si cancella l’umanità!

Basta cancellare i diritti! L’amministrazione, con l’auspicio che al più presto provveda ad aprire un tavolo di confronto sulla questione, si prenda le sue responsabilità ed inizi a pensare concretamente a Ladispoli e soprattutto a chi ha bisogno e diritto di essere riconosciuto come persona”.

PARTITO DEMOCRATICO

Circolo di Ladispoli

Pubblicato martedì, 2 Agosto 2022 @ 18:40:04     © RIPRODUZIONE RISERVATA