I movimenti rosa ai sindaci del Litorale: "Si accolgano donne e bambine afgane" - Terzo Binario News

«Verranno per le persone come me e mi uccideranno, lo so. Sono seduta qui in attesa che arrivino.

Non c’è nessuno che aiuti me o la mia famiglia. Sto solo seduta con loro e mio marito. Non posso lasciare la mia famiglia. E comunque, dove andrei?».Zarifa Ghafari, 27 anni, la più giovane sindaca in Afghanistan.

Le sue parole testimoniano quello che stanno vivendo donne, giovani, ragazzine a bambine in Afghanistan dopo la ripresa al potere da parte dei Talebani. Gli stessi Talebani che fecero la loro comparsa nella Storia ai tempi della guerra  dell’Afghanistan, contro l’allora Unione Sovietica, durata più di nove anni. L’imperativo umanitario di questo momento è quello di non lasciare sole persone come lei, che hanno combattuto e creduto in un Afghanistan democratico.

Il destino di donne come Zafira, di bambine e ragazze potrebbe essere diverso. L’Italia sta organizzando, e alcuni voli sono già atterrati in Italia, l’evacuazione delle persone in pericolo.

Aiutare questo popolo è responsabilità di tutta la comunità internazionale considerato il coinvolgimento dei governi dell’epoca e le successive conferme della missione da parte di quelli che seguirono. 

Noi, come donne, facciamo appello ai Sindaci di Civitavecchia, Tarquinia, Tolfa, Allumiere, Santa Marinella, Cerveteri e Ladispoli affinché si propongano, nell’ambito dei progetti delle associazioni che lavorano in Afghanistan da anni, per accogliere le donne e le bambine in fuga. 

Si aiuti chi ha bisogno. Si accolga chi fugge da guerre e da un destino crudele.
Non dimentichiamo che siamo stati anche noi un popolo di sfollati e sfollate, scappato dalle bombe, abbiamo condiviso case e pane, le nostre famiglie hanno trovato accoglienza e rifugio in terra straniera. Conosciamo il dolore e la sofferenza di chi lascia la propria casa per sempre.

Donne in difesa della legge 194/78- Civitavecchia -Consulta delle donne – Civitavecchia -“Se non ora quando” -Allumiere 

Pubblicato sabato, 21 Agosto 2021 @ 05:01:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA