Fl5, da domenica il nuovo orario: ecco le novità - Terzo Binario News

Con l’orario ferroviario estivo arriva anche qualche altro treno in più sulla tratta Roma-Civitavecchia e si aggiunge qualche convoglio che si forma o arriva direttamente a Ladispoli. Domenica entrerà in vigore il nuovo ordine, che resterà valido fino a sabato 12 dicembre 2020. Da quanto fanno sapere dal Comitato Pendolari Fl5, “a causa della situazione di emergenza sanitaria ancora in corso, alcuni treni potrebbero essere reintrodotti solamente in seguito alla data di entrata in vigore. Pertanto, l’orario è ancora suscettibile di cambiamenti>.

Per quanto concerne il servizio regionale, che chiaramente è quello che interessa maggiormente i viaggiatori del Litorale, queste sono le novità tenendo in considerazione le corse ripristinate e ancora sospese. Intanto è stato ripristinato il bus RM122 Civitavecchia-Grosseto. Restano ancora sospesi i treni 2336 Roma Termini-Pisa delle 6.12 e il 2347 delle 19.45 oltre al 1769 Pisa-Roma sempre delle 19.45 mentre invece ritornano sui binari il 7141 Ladispoli-Ponte Galeria delle 7.20 e il 7138 Ponte Galeria-Ladispoli delle 8.

Stesso discorso per il il treno 7139 in partenza da Ladispoli con destinazione Roma Tiburtina delle 9.12. Riecco il treno 12233 Civitavecchia-Roma Termini delle 8.59 (che non ferma a Palidoro né a Maccarese) mentre il 12240 Roma-Civitavecchia delle 10.42 tornerà a circolare anche dal lunedì al sabato. Ripristinati i treni 2337 Pisa-Roma e il 2340 Roma–Pisa che parte alle 12.12 da Termini. Ripristinati i treni 2341 Pisa-Roma e 2346 Roma–Pisa delle 18.12. I treni 12217 da Civitavecchia per Roma delle 4.30, il 12224 delle 17.27 da Termini per Civitavecchia, il 7152 delle 17.57 da Termini per Ladispoli, il 7137 delle 19.08 da Ladispoli per Tiburtina e 12268 delle 20.27 da Termini per Civitavecchia, che nei due anni precedenti sono stati interessati da una sospensione tra fine luglio e fine agosto, invece circoleranno per tutto il periodo estivo. Sospeso il treno 7305 delle 17.58 Civitavecchia-Roma. Presenti alcune fermate straordinarie per i servizi su Grosseto e Pisa, in particolare a Maccarese.

Invece, per i servizi lunga percorrenza restano sospesi gli intercity 796 Salerno-Torino e 799 Torino-Salerno così come i Frecciabianca 8601 Genova-Roma e 8620 Roma-Milano.

Da Trenitalia fanno sapere che “nelle fasce pendolari su tutte le linee siamo tornati al 100% dell’offerta pre Covid”.

Pubblicato venerdì, 12 Giugno 2020 @ 05:25:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA