Coronavirus: a Roma 38 nuovi casi positivi, morto un 85enne - Terzo Binario News

Svuotata la casa di riposo Giovanni XXIII

Sono 38 i nuovi casi positivi, un dato decisamente in calo rispetto a ieri (75): è questo il dato emerso sabato 27 marzo in merito ai contagi relativi, nel complesso, ai territori di Asl Roma 1, Asl Roma 2 e Asl Roma 3. Morto un anziano.

Nel dettaglio, la Asl Roma 1 ha 11 nuovi casi positivi e 787 persone uscite dall’isolamento domiciliare. Oggi attivi 20 posti letto Covid19 al padiglione D dell’Ospedale San Filippo Neri. Ulteriori 10 posti letto di terapia intensiva il 1 aprile. 

Per quanto concerne la Asl Roma 2, sono dieci i nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 85 anni al Sant’Eugenio. Sono 16 le persone uscite dall’isolamento domiciliare. All’Ospedale Pertini risultano disponibili ulteriori 32 posti letto da lunedì 30 marzo, di cui 10 di terapia intensiva. Svuotata la Casa di Riposo Giovanni XXIII.

Infine la Asl Roma 3: 17 nuovi casi positivi, la maggior parte riferibili alla comunità religiosa Servi del Cuore Immacolato di Maria. Sette i pazienti guariti e 782 le persone uscite dall’isolamento domiciliare. All’ospedale Grassi si stanno attivando ulteriori 25 posti letto dedicati, di cui otto di terapia intensiva Covid19, operativo da lunedì 30 marzo.

Pubblicato sabato, 28 Marzo 2020 @ 15:14:56     © RIPRODUZIONE RISERVATA