Civitavecchia: "hasta siempre" Gino Garcia Llorente, il barricadero presidente Seport - Terzo Binario News

Civitavecchia saluta Gino Garcia Llorente, ex presidente della Seport (il “genio portuale”) e poi operatore mercatale. Aveva 70 anni ed era conosciutissimo per il ruolo e per il suo attivismo politico nella sinistra. Il ricordo e la foto di Enrico Paravani.

“Gli ripetevo spesso che aveva una faccia bella da fotografare e di foto rubate gliene ho fatte ad ogni occasione, aveva quello sguardo buono e deciso, affabile e coerente, di chi ha vissuto la Storia e per certi versi l’ha fatta pure, adoravo ascoltarlo quando raccontava degli anni ’70, delle lotte di piazza, degli scontri e degli “incontri”, aveva quella luce negli occhi che si illuminava quando lo portavi su certi argomenti. L’ho conosciuto tardi e ogni volta che ci incontravamo era un sorriso, un stratta di mano, una chiacchiera fraterna, ci si stimava a vicenda e il suo tono pacato (almeno con me) rendeva le nostre chiacchierate affabili e sempre costruttive. Nella sua semplicità era capace di affrontare qualsiasi discorso, non si sottraeva al confronto e trovava (quasi) sempre una spiegazione per tutto. Ultimamente era un po’ scoraggiato, “la politica non è più la politica che abbiamo conosciuto”, la sua testardaggine lo portava a prendere le distanze da chi non reputava cristallino come lo erano stati i suoi sogni da giovane. Se ne va un pezzo importante della storia recente della città, una memoria storica che ne avrebbe ancor tante di cose da dire e da raccontare, una volta da Gigi gli dissi che prima o poi dovevamo raccogliere episodi e aneddoti legati agli anni “caldi” locali e nazionali, gli eventi non ce l’hanno permesso. Adesso starai già a manifestare da qualche parte col tuo sorriso sornione di chi la la sa lunga e ti porterai la mano sotto il mento pensando a ciò che è buono e ciò che e male…magari sorridendoci su e camminando col tuo passo incerto starai vedendo tutto sotto da una prospettiva diversa. Un carissimo abbraccio alla famiglia tutta e sentite condoglianze. Ciao Gino.

Pubblicato sabato, 15 Febbraio 2020 @ 09:57:40     © RIPRODUZIONE RISERVATA