Slalom 'elettrico' al Trullo: dalla palazzina al lampione, cavo attorcigliato all'albero - Terzo Binario News

“Nonostante esprimiamo apprezzamento per la riqualificazione da parte di Ater di Piazza Cicetti non possiamo non sottolineare due aspetti. Il primo la vicinanza di alcuni giochi alle finestre dei palazzi circostanti e il secondo, a nostro avviso il più rischioso potenzialmente, è il cavo elettrico che è stato predisposto per permettere l’accensione dei lampioni”. Così in una nota Fabrizio Santori e Monica Pica Lega Salvini Roma e Daniele Catalano, già Capogruppo Lega XI e Rosaria Iani Lega XI.

trullo

Il cavo, come raccontato, “parte da una palazzina, si inerpica attorcigliato su un ramo di un albero e poi si connette al lampione. Temiamo che tutto ciò non sia a norma di legge, e che con il maltempo questo cavo possa essere soggetto a qualche deterioramento o attirare qualche fulmine con i rischi che possiamo solo immaginare”.

“Ovviamente abbiamo inviato una nota ad Ater per avere delucidazioni al riguardo, nella speranza che possano intervenire il prima possibile, per tutelare la salute di tutti i fruitori della piazza e gli abitanti della palazzina interessata”.

trullo 1
Pubblicato venerdì, 15 Gennaio 2021 @ 06:00:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA