Stazione Termini, bisca clandestina in un appartamento: sequestrati oltre 15mila euro • Terzo Binario News

Dopo una lunga attività d’indagine e attenti servizi di appostamento, gli agenti della Polizia di Stato hanno scoperto,  all’interno di un’abitazione sita nei pressi della stazione Termini, una vera e propria bisca clandestina, frequentata da cittadini cinesi ed utilizzata per il gioco d’azzardo e scommesse clandestine.

In particolare, gli agenti del Commissariato Salario Parioli, diretto da Antonio Roberti, dopo aver notato il sospetto andirivieni, facevano incursione all’interno dell’appartamento e sorprendevano, mentre erano intenti a giocare a poker, dieci cittadini cinesi. Gli stessi alla vista degli operatori tentavano di disfarsi dei soldi “vinti” occultandoli sotto il tavolino. Gli agenti intervenuti sequestravano denaro, 15.350 euro e il materiale utilizzato per il gioco d’azzardo.

Con l’ausilio di una pattuglia del Commissariato Esquilino, i dieci cittadini cinesi sorpresi sul posto, venivano accompagnati negli uffici di Polizia dove venivano indagati in stato di libertà per esercizio e partecipazione a gioco d’azzardo.

Pubblicato lunedì, 25 Marzo 2019 @ 11:37:56     © RIPRODUZIONE RISERVATA