Si cosparge di liquido infiammabile e si dà fuoco, grave 45enne - Terzo Binario News

Questa mattina alle ore 6.10, la Sala Operativa VVF di Roma è stata allertata da un condomìno del palazzo in via Monza,9 per forte odore acre di bruciato.

All’arrivo sul posto, i Vigili del Fuoco entravano nell’appartamento in questione, trovando una persona che si era cosparsa di liquido infiammabile ancora viva.
Dopo i primi soccorsi, la persona di 45 anni, sesso maschile, è stata assicurata al personale medico e trasportata con ustioni all’ospedale S. Eugenio. Presenti anche i carabinieri.

Pubblicato venerdì, 11 Giugno 2021 @ 16:55:40     © RIPRODUZIONE RISERVATA