Scuola di Furbara, incontro tra Granarone e famiglie: programmati sanificazione e nuovi interventi • Terzo Binario News

“Un incontro estremamente proficuo quello tenutosi ieri pomeriggio all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone con le famiglie degli alunni della scuola di Furbara.

Abbiamo avuto modo di affrontare insieme le problematiche riguardanti il plesso scolastico ma anche del futuro nel mondo scuola nel territorio di Furbara e delle Due Casette”.

A dichiararlo è Elena Gubetti, Sindaco di Cerveteri, a margine dell’incontro pubblico svoltosi alla presenza del Vicesindaco e Assessore alla Pubblica Istruzione Federica Battafarano, dell’Assessore all’Edilizia Scolastica Matteo Luchetti e di tutti i Consiglieri comunali appartenenti alla Commissione Pubblica Istruzione.

Per la scuola, presenti oltre chiaramente ai genitori degli studenti, anche la Dirigenza del plesso.

“Come comunicato alle famiglie – spiega il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – con l’Ufficio Manutentivo abbiamo già pianificato ulteriori interventi presso il plesso di Furbara, che si aggiungono chiaramente a quelli che annualmente si svolgono in tutte le scuole. Va precisato che il plesso, come testimoniato anche dal Responsabile tecnico del Comune, era ed è perfettamente agibile ed idoneo ad ospitare in sicurezza docenti e alunni, ma abbiamo ugualmente previsto un intervento massiccio di igienizzazione e sanificazione di tutti i locali, la sistemazione dell’ingresso esterno al recinto e altri interventi di manutenzione. Chiaramente, rimaniamo a completa disposizione di tutte le famiglie e della Dirigenza: siamo sempre a disposizione per ogni segnalazione, richiesta di approfondimento o contributo per far sì che le famiglie e i nostri ragazzi trascorrano l’anno scolastico nel modo più sereno e tranquillo possibile”.

“Negli ultimi dieci anni sul fronte dell’edilizia scolastica è stato fatto un lavoro importante – ha detto Elena Gubetti, Sindaco di Cerveteri – con la precedente amministrazione, nella quale ho ricoperto il ruolo di Assessore e di Vicesindaco, abbiamo inaugurato due scuole nuove, una a Cerenova e una in Piazzale Nazzareno Pagliuca alle Due Casette, realizzato refettori nuovi in tutte le scuole e abbiamo lavorato con costanza affinché i nostri plessi fossero sempre più confortevoli e accoglienti. Continueremo a lavorare in quest’ottica, con l’obiettivo, fruendo dei fondi del Pnrr, di implementare sempre di più le risorse e gli investimenti sull’edilizia scolastica”

Pubblicato martedì, 4 Ottobre 2022 @ 18:02:59     © RIPRODUZIONE RISERVATA