Quirinale, la novax Cunial voleva votare al drive senza avere il Covid: respinta • Terzo Binario News

Momenti di tensione oggi pomeriggio nel parcheggio della Camera dei Deputati dove è allestito il drive-in per concedere il diritto di voto ai parlamentari positivi al COVID-19.

Infatti è giunta all’area di voto la Deputata Sara Cunial, convinta no-vax, senza però averne diritto.

Infatti non è positiva ed è sprovvista del green pass. Tuttavia chiedeva di poter votare al drive in.

I regolamenti non prevedono questa possibilità, per cui la deputata ha minacciato di presentare ricorso.

Pubblicato lunedì, 24 Gennaio 2022 @ 17:27:36     © RIPRODUZIONE RISERVATA