Niente cani a Torre Flavia ma gadget di cortesia per i padroni - Terzo Binario News

“Continua l’attività di sorveglianza e tutela delle dune del Fratino con le guardie zoofile ambientali Nogra di Ladispoli, che ringraziamo. 

Chiunque volesse può partecipare al Campo di sorveglianza ai nidi di due specie di uccelli rarissimi che fanno il nido sulla…sabbia (il Fratino e il Corriere piccolo).

 I cani non possono entrare perché possono pesantemente disturbare questi rari uccelli migratori che dopo un viaggio lunghissimo sostano da noi e si riproducono a terra (!).

I padroni dei cani possono passare da noi, al centro visite (prima scriveteci a questa mail per un appuntamento), così da ricevere un piccolo omaggio per la cortesia prestata a non portare i loro beniamini in questo periodo critico.

Chiunque volesse può partecipare al Campo di sorveglianza ai nidi di due specie di uccelli rarissimi che fanno il nido sulla…sabbia (il Fratino e il Corriere piccolo). Potete scrivere all’area protetta della Palude di Torre Flavia: c.battisti@cittametropolitanaroma.gov.it In omaggio il Manuale del Volontario di Torre Flavia, poster di uccelli, anfibi, rettili e mammiferi, gadget e spillette”.

Dr. Corrado Battisti

Naturalista

‘Torre Flavia’ LTER (Long Term Ecological Research) Station

Città Metropolitana di Roma Capitale

Pubblicato giovedì, 8 Aprile 2021 @ 19:20:18     © RIPRODUZIONE RISERVATA