Marcia degli Alberi di Civitavecchia: un inno alla vita! - Terzo Binario News
Riceviamo e pubblichiamo

La coloratissima Marcia a favore degli alberi, tenutasi domenica 27 gennaio 2019 per le vie della città, ha lanciato un messaggio molto importante: si può festeggiare la vita e tutelare l’ambiente anche e soprattutto piantando alberi!

Come ci ricorda il naturalista pugliese Valentino Valentini, rivolgendosi alle famiglie presenti ‘siete fautori della vita’. Sì perché gli alberi catturano anidride carbonica e liberano ossigeno, filtrano l’aria trattenendo le impurità e infine creano biodiversità. Molte funzioni preziose per l’uomo senza chiedere niente in cambio. In un’Italia devastata dalla cementificazione e dal taglio indiscriminato di alberi, la manifestazione accende una speranza e invita i cittadini a moltiplicare le azioni concrete a favore dell’ambiente: ogni città – ricorda il Prof. Valentini – dovrebbe avere la sua Marcia degli Alberi.

Il numero dei partecipanti e dei fitofori (amici degli alberi) ha stupito gli organizzatori, in una giornata metereologicamente incerta. Molte le famiglie presenti, alcune hanno raggiunto la Marcia direttamente al giardino pubblico adibito alla piantumazione. I volontari avevano preparato delle buche prima della marcia, poi con i partecipanti si è provveduto a farne di altre. I bambini hanno ‘massaggiato’ la terra per renderla più soffice e l’hanno distribuita intorno alle radici dei giovani alberelli, compattando poi del terreno sopra. 

L’evento, con il patrocinio del Comune di Civitavecchia, che ufficializza quindi l’importanza degli alberi in ambiente urbano, è stata una festa, seppur con l’intento di sensibilizzare.

La Marcia degli Alberi a Civitavecchia ha nuovamente ricevuto il sostegno di tante associazioni: Lipu-Birdlife Italia, Forum Ambientalista, CO.RI.TA. (Comitato Rimborschimento Città di Taranto, ben rappresentato dall’ambientalista Valentino Valentini), Uni-Lazio, Olisticamente Insieme Asd, Salviamo il Paesaggio Litorale Roma Nord, Scuolambiente, Natura per Tutti, Libera (presidio Ladispoli-Cerveteri), Rifiuti Zero Ladispoli, Verdemarino, Comitati Uniti di Ladispoli, città questa che insieme a Civitavecchia sta portando avanti tali iniziative con regolarità e caparbietà.

Grande valore ha avuto anche oggi la presenza di molti volontari che hanno permesso la realizzazione della 2° Marcia degli Alberi in sicurezza, in particolare le Guardie Ecozoofile Nazionali, la Croce Rossa Italiana, e, a livello istituzionale, la Polizia Locale e la Polizia di Stato.

Auspichiamo che insieme al numero degli alberi presenti in città, con questa iniziativa, sia cresciuta anche la sensibilità verso l’importanza che il verde, e gli alberi in particolare, hanno per la qualità dell’ambiente cittadino e che, conseguentemente, alla Marcia degli Alberi del prossimo anno molti più cittadini sentano l’esigenza di partecipare.

Pubblicato martedì, 29 Gennaio 2019 @ 08:27:35     © RIPRODUZIONE RISERVATA