L'opposizione di Montalto: "Il comune forse verso il dissesto finanziario" - Terzo Binario News

“Ieri pomeriggio alle 18 si é svolto un consiglio comunale cruciale per il futuro del nostro paese.

In discussione il permanere o meno degli equilibri di bilancio.

Credevamo di votare atti che illustrassero in modo certo che il Comune non rischia il dissesto finanziario, invece la maggioranza si é limitata a leggerci solo un elenco di buone intenzioni che non hanno alcun valore.

Cosa ancora più grave, ci hanno accusato di fare speculazione politica, come se fossimo stati noi a lanciare l’allarme sui conti del Comune, mentre la criticità di bilancio è stata certificata dall’Ufficio Ragioneria del Comune.
Quando abbiamo sentito il Vicesindaco dire che non c’é e anzi non c’é mai stata alcuna mancanza degli equilibri finanziari pensavamo di essere su scherzi a parte.
Ma davvero siamo stati e continuiamo ad essere governati da un’amministrazione così incapace ?
Il massimo dirigente del Comune scrive nero su bianco a inizio novembre che non firmerà più gli impegni di spesa e che mancano circa dieci milioni di entrate e il vicesindaco dopo un mese dice che non é vero ?
E cosa hanno fatto il Sindaco e la sua Giunta in questo mese di tempo ? Niente, nessun atto concreto.
Si sono dovuti riunire in fretta e furia ieri a mezzogiorno per scrivere due righe da leggere a noi consiglieri.
E in queste due righe c’é scritto che i soldi che mancano all’appello saranno prese dalle tasche dei cittadini.
Saremo il primo comune al mondo in cui pagheremo tre volte in un anno la bolletta dell’ acqua degli anni 2019, 2020 e 2021!!
Niente regali sotto l’albero di Natale ma cartelle esattoriali per la spazzatura.
Nessun pagamento alle ditte, almeno che non sia strettamente necessario ed urgente.
E naturalmente ci hanno raccontato la solita favoletta che puntualmente viene tirata fuori nei momenti di difficoltà sui milioni di euro che verranno riscossi da ENEL.
Per tutta la durata del consiglio (quasi quattro ore), come opposizione abbiamo inchiodato la maggioranza alle sue responsabilità, alla loro cattiva gestione politica, alle loro incapacità ed inadeguatezze.
Li abbiamo interrogati su molte questioni di pubblico interesse di cui daremo conto in altri comunicati stampa.
Sorprende l’assenza del rappresentante del PD nel consiglio comunale di ieri perché avremmo voluto sentire anche la sua voce.
Incommentabile invece il pieno appoggio dato alla maggioranza dal rappresentante della lista “Un’altra Storia” che da candidato sindaco avversario della coppia Caci/Benni é diventato loro sostenitore.
Volevamo votare atti che dicessero che il Comune non é in crisi finanziaria ed invece abbiamo ascoltato solo parole”.

Consiglieri comunali di Montalto di Castro Corniglia Francesco, Fedele Marco e Socciarelli Emanuela

Pubblicato mercoledì, 1 Dicembre 2021 @ 17:19:26     © RIPRODUZIONE RISERVATA