La Marongiu: "Bisogna ricucire il centrosinistra di Ladispoli" - Terzo Binario News

La neo segretaria dem spiega quali sono i suoi obiettivi principali

“Un segnale importante è la componente femminile che si sta allargando”. La neo segretaria del Pd di Ladispoli Silvia Marongiu concede una battuta veloce pochi minuti dopo l’elezione.

“Il protagonismo non fa per me – spiega – sono sempre stata la vice segretaria del Circolo perché non amo le manie di protagonismo ma questo non significa rifuggire dalle responsabilità altrimenti non avrei accettato un ruolo tanto delicato ed esposto.

Russoniello era dimissionario, “per questo è stato votato il passaggio, che andrà ratificato in assemblea degli iscritti, da convocare a breve, e in quella sede presenterò la squadra.

Al momento l’obiettivo è la ricostruzione del circolo e fare in modo che il partito venga riconosciuto nel tessuto cittadino. L’impronta personale? Quella ci deve essere e prescinde dalle gerarchie.

C’è un’alternativa da costruire, ma per forma mentis ascolto tutti e spero ci siano i presupposti per farlo, vanno rammendati gli spazi con un programma concreto e condiviso con le opposizioni.

Abbiamo commesso errori di comunicazione. Se all’opinione pubblica non resta nulla di quanto diciamo dobbiamo capirne il perché”

Il finale di Silvia Marongiu è totalmente rosa: “Passioni e valori sono capisaldi condivisibili sempre, perfettamente conciliabili anche da mamma”.

Pubblicato sabato, 26 Settembre 2020 @ 17:22:21     © RIPRODUZIONE RISERVATA