Incendio a Tarquinia, colpito un magazzino: sul posto pompieri e volontari Aeopc - Terzo Binario News

Un incendio ha colpito un magazzino a latere di un locale nei pressi di Marina Velca a Tarquinia, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, Carabinieri e i volontari AEOPC. Al tempestivo intervento dei pompieri sono sopraggiunti infatti anche due squadre di volontari AEOPC attivati dalla Sala operativa regionale per dare supporto alle attività antincendio, evitando così che le fiamme potessero propagarsi ulteriormente nell’area circostante. Dopo alcune ore di attività svolte in sicurezza è stata bonificata l’area, e dare spazio alla ricerca delle cause dell’incendio.

“Siamo subito intervenuti appena la Sala operativa ci ha chiamati – riferisce il Presidente AEOPC Alessandro Sacripanti – e abbiamo tenuto al corrente delle attività il Comandante della Polizia Locale Massimo De Angelis il Sindaco Alessandro Giulivi. Siamo vicino ai proprietari del locale che hanno subito questo danno, anche alla luce di una ripresa lavorativa post Covid-19 che sta avendo il suo graduale corso”.

Ringraziamenti per il costante lavoro sono arrivati ai volontari AEOPC che oltre ad essere impegnati notte e giorno dal oltre due mesi per dare assistenza alla popolazione per l’emergenza Coronavirus, hanno subito risposto velocemente alla chiamata per essere di supporto ai Vigili del Fuoco.

Questo mette ancora una volta in evidenza che il sistema di sicurezza a Tarquinia ha mostrato celerità ed efficienza e una sinergia tra Vigili del Fuoco e volontari AEOPC, impegnati nella tutela del territorio. Gli operatori ricordano che per qualsiasi emergenza si possono contattare i numeri 115 dei Vigili del Fuoco e 803555 della Protezione Civile della Regione Lazio.

Pubblicato sabato, 9 Maggio 2020 @ 08:22:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA