Il comune di Cerveteri ha acquisito a patrimonio comunale il Bosco di Valcanneto - Terzo Binario News

“Una giornata storica per il territorio di Valcanneto: oggi, lunedì 9 maggio 2022, il Comune di Cerveteri ha ufficialmente acquisito a patrimonio comunale le aree del Bosco di Valcanneto e tutte le aree dove sorgono i servizi fondamentali della frazione:  l’area della Scuola Don Lorenzo Milani, del Pallone Geodetico, del Centro Polivalente, della Chiesa e altre aree verdi.

Un impegno serio, concreto e formale che avevo preso personalmente con i cittadini e le associazioni del territorio in campagna elettorale, ribadito formalmente durante un incontro avvenuto il 15 novembre scorso e che come Amministrazione abbiamo mantenuto”.

A dichiararlo è Elena Gubetti, Vicesindaco e Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri a seguito della firma dell’atto notarile avvenuto davanti al Segretario Generale del Comune di Cerveteri Dottor Orfeo Potenza, il Vicesegretario e Dirigente Dottor Antonio Lavorato, gli Amministratori della “SIBA Gestioni immobili” e il Consigliere comunale Andrea Mundula, che ha seguito con meticolosità l’iter che ha portato alla firma dell’atto.

 “L’acquisizione a patrimonio comunale del Bosco di Valcanneto e di tutte le altre aree oggetto della lottizzazione è una questione complessa, che dal 1968 ad oggi non aveva mai trovato soluzione. Nessuna amministrazione, prima della nostra, aveva realmente preso in carica la situazione – prosegue il Vicesindaco Elena Gubetti – i benefici derivanti dall’acquisizione a patrimonio comunale sono molteplici. Così come avvenuto per Campo di Mare, dove dopo un complesso e lungo iter burocratico siamo finalmente divenuti proprietari di tutte le strade della frazione, anche sulle aree di Valcanneto da oggi come Amministrazione potremo intervenire in modo diretto e più efficace, potendo fare investimenti e chiedere finanziamenti per la realizzazione di progetti e opere ma soprattutto poter operare con maggiore libertà e facilità negli interventi di manutenzione ordinaria, in particolar modo per quanto riguarda il bosco”.

“Con l’occasione – conclude la Vicesindaca Gubetti – ci tengo a fare un ringraziamento davvero sentito all’ex Segretario Generale del Comune di Cerveteri Avvocato Pasquale Russo, da poche settimane andato in pensione ma che fino all’ultimo giorno di servizio ha lavorato con estrema professionalità per il raggiungimento dell’obiettivo, il neo Segretario Generale Orfeo Potenza e tutte quelle persone che hanno consentito di arrivare alla conclusione di questo iter urbanistico complesso ma davvero di grande importanza per il nostro territorio, un particolare grazie al nostro consigliere Andrea Mundula che da sempre ha lavorato al conseguimento di questo importante obiettivo della nostra Amministrazione che ancora una volta qualifico il nostro impegno a favore del bene della città”.

Commenta la firma dell’atto anche il Consigliere comunale Andrea Mundula, che dichiara: “Si trattava di uno dei punti del nostro programma elettorale e che abbiamo portato a compimento. Con l’occasione, ci tengo a ringraziare tutte le Associazioni del territorio, come ad esempio il Comitato di Zona di Valcanneto, Scuolambiente, il Gruppo Scout e tante altre ancora, che sempre lavorano e si impegnano con passione per lo sviluppo e la tutela del territorio”.

Pubblicato lunedì, 9 Maggio 2022 @ 17:23:34     © RIPRODUZIONE RISERVATA