Galleria Giovanni XXIII, chiuso un tratto del tunnel dopo l'incendio del bus - Terzo Binario News

“Sono in corso le riparazioni all’interno della canna Nord della Galleria Giovanni XXIII, a seguito dell’incendio di un bus avvenuto mercoledì”. Così Alessandro Volpi, consigliere del M5S nel Municipio XIV e presidente della locale commissione ai Lavori pubblici.

“Areti sta ripristinando l’impianto di illuminazione danneggiato mentre il Dipartimento Simu sta verificando i vari impianti presenti – ha evidenziato – a queste lavorazioni, seguiranno il rifacimento dell’asfalto e le riparazioni sui pannelli compromessi ai lati della galleria.
Per la durata dei lavori è obbligatoria l’uscita in Via Mario Fani. La fine dei lavori è prevista entro 10-14 giorni”.

Linda Meleo, assessore capitolino, ha ribadito: “Abbiamo definito mercoledì stesso il programma di interventi, iniziati con le attività, al momento in corso, di Areti per il ripristino dell’illuminazioni e per la sostituzione delle canaline e dei cavi danneggiati, e del Dipartimento Simu di Roma Capitale per quanto riguarda la verifica e la manutenzione dei vari impianti presenti. A questi, seguiranno il rifacimento dell’asfalto e le riparazioni su circa 200 pannelli fotoriflettenti che si trovano ai lati della galleria”.

“La galleria al momento non è completamente chiusa. È infatti aperto il tratto dall’imbocco in direzione Pineta Sacchetti fino a via Mario Fani, è poi interdetta per circa 1 chilometro, per tornare accessibile da via di Torrevecchia fino all’uscita”.

“Chiaramente stiamo cercando di accelerare tutte le lavorazioni quanto più possibile in modo da ridurre al minimo i tempi di intervento. La fine dei lavori è prevista entro 10-14 giorni. Vi chiediamo un po’ di pazienza per poter ripristinare completamente la piena funzionalità e la sicurezza della galleria”.

Pubblicato venerdì, 15 Maggio 2020 @ 18:08:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA