Funivia Casalotti-Battistini, Raggi: "Si farà" - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

La Funivia Casalotti-Battistini “si farà”. Lo ha annunciato Virginia Raggi, sindaco di Roma, intervenuta giovedì 21 maggio a Radio Rock. “Siamo in attesa dei decreti attuativi da parte del ministero dei Trasporti, che ha approvato il progetto. I decreti dovevano arrivare prima dell’estate, poi c’è stato il Coronavirus. Stiamo riannodando i fili, i cittadini di Casalotti e di quel quadrante possono stare tranquilli: il progetto andrà avanti”.

Raggi ha poi parlato del comportamento dei romani durante questa fase di emergenza coronavirus. A loro ha dato un 10 e lode, “se non 11″. Le regole, quindi, sono state rispettate ma è fondamentale non dobbiamo abbassare la guardia. Non è ancora il momento della movida: abbassare la guardia significherebbe tornare in Fase 1”. E poi: “Abbiamo messo in campo misure per i romani e per l’economia. Dovrebbe arrivare oggi il decreto tavolini, per ampliare gli spazi esterni e recuperare quanto perso nei mesi precedenti”.

E ancora: “Stiamo lavorando con le associazioni per il rilancio della città”. In che modo? Supportando gli albergatori, pensando a pacchetti turistici e lavorando sulla promozione. Tolta la tassa soggiorno, Raggi ha puntualizzato di essersi battuta sin da subito per eliminare la tassa occupazione di suolo pubblico.

In ultimo una battuta sullo stadio della Roma: “Non abbiamo mai smesso di lavorarci, la conferenza di servizi qualche anno fa ha progetto con una serie di prescrizioni. Stiamo lavorando con la società per rispettare queste prescrizioni”. Con una postilla: “Presto ci saranno novità”.

Pubblicato giovedì, 21 Maggio 2020 @ 15:10:24     © RIPRODUZIONE RISERVATA