Fiumicino, incontro con le associazioni animaliste del territorio - Terzo Binario News

“Come già detto nel giorno del mio insediamento ho voluto incontrare associazioni animaliste, guardie ecozoofile, gestori di colonie feline e semplici volontari per comprendere le problematiche direttamente da chi tutti i giorni opera per il benessere degli animali”. Lo dichiara l’assessora ai Diritti degli animali Alessandra Colonna.

“Uno dei problemi ripetuti più volte – spiega – è stato quello di mancanza di collegamenti funzionali, soprattutto in caso di emergenza con gli uffici comunali, con Ufficio Diritti degli Animali (UDA) e chi è predisposto al controllo, come la Polizia Locale. Per questo motivo sul sito del Comune, tra le Aree Tematiche, sarà inserita anche quella degli Animali con i relativi contatti telefonici e tutte le informazioni in merito alle agevolazioni fiscali previste nel nostro Comune per chi adotta un cane e relativi moduli di richiesta”.

“Inoltre – ha aggiunto – è nostra intenzione, per agevolare le adozioni da parte delle associazioni, di inserire sul sito anche nomi, foto e storie degli animali di Fiumicino presenti presso il Rifugio convenzionato”.

“Altra problematica molto sentita dai cittadini – ha proseguito – è quella dei cani padronali che vengono lasciati circolare liberi sul territorio. Un modo di agire fuori dalle regole della convivenza civile e della salvaguardia del cane, per questo motivo i proprietari possono subire pesanti sanzioni. Tuttavia spero che il buon senso prevalga e comincino ad attenersi alle leggi vigenti. Dalle associazioni è emerso anche il problema del randagismo e per questo motivo ho dato mandato al Dirigente dell’Area di effettuare al più presto una manifestazione d’interesse che abbia lo scopo di effettuare convenzioni con veterinari che operano nel nostro territorio e che vogliono collaborare con l’Amministrazione alle campagne che organizzeremo in merito a sterilizzazioni, inserimento microchip e alle cure di animali che vivono presso famiglie ritenute indigenti dai servizi sociali”

Pubblicato domenica, 14 Febbraio 2021 @ 09:03:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA