Farmacia Santa Marinella, Fratturato: "Bene la commissione d'inchiesta, purché esterna" - Terzo Binario News

“Ben venga una commissione di inchiesta o anche ispettiva per la verifica dell’operato della precedente amministrazione su tutte le tematiche riguardanti l’Ente e sul perché e chi ha deciso che con gli incassi della farmacia venissero liquidate fatture riguardanti altri settori del Comune.

Per il mio operato non devo né giustificare né chiedere scusa a nessuno, ho sempre svolto la mia attività politica alla luce del giorno in collaborazione con i vertici dell’Amministrazione con i dirigenti e con i dipendenti comunali.
Se Tidei ha la necessita di spostare l’attenzione dei cittadini dalle sue nomine, vedi Assessore Minghella e Presidente del Consiglio Marongiu, con la notizia che sono giacenti in Comune fatture di svariati milioni di euro da pagare, non è una sorpresa per nessuno nè tanto meno per Lui.
Caro Pietro io cammino a testa alta e non chiedo soccorso al tuo assessore Minghella che, come tu dici “ti sta aiutando fattivamente a rimettere in corsa questa Citta”…. anzi ti dico “con lui stai tranquillo, stai sereno”.
Comunque per quanto mi riguarda, questa è la mia ultima risposta”.

Eugenio Fratturato

Lunedì è previsto un incontro fra Tidei e Fratturato.

Pubblicato venerdì, 13 Luglio 2018 @ 13:14:38     © RIPRODUZIONE RISERVATA