Aveva un ordine di carcerazione: bloccato a Ladispoli - Terzo Binario News

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e repressione dei reati posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia. Nel week-end appena trascorso è stato effettuato un servizio straordinario di controllo in tutto il territorio di competenza della Stazione Carabinieri di Ladispoli, volta a garantire una sana “movida” al rispetto delle attuali normative sulla prevenzione alla diffusione del Covid-19.

Durante le varie attività, dove sono stati impiegati militari anche dalle Stazioni Carabinieri
limitrofe, ha portato all’arresto di una persona ed alla denuncia in stato di libertà di altre
tre, mentre un giovane è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma per
uso personale di sostanze stupefacenti.

Nello specifico i militari, nel corso del servizio, hanno individuato un uomo il quale, all’esito
del controllo, è risultato gravato da un ordine di carcerazione per numerosi reati contro la
persona ed il patrimonio. Lo stesso è stato immediatamente bloccato e accompagnato in
caserma, ed al termine degli accertamenti è stato sottoposto alla misura degli arresti
domiciliari, in esecuzione dell’ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica di Roma.

E’ stato denunciato in stato di libertà un giovane di Ladispoli, poiché sottoposto a controllo,
è stato trovato in possesso di 39 grammi di marijuana.

Pubblicato martedì, 30 Giugno 2020 @ 13:32:21     © RIPRODUZIONE RISERVATA