Arrestati e direttissima per gli attivisti che hanno bloccato la A12 • Terzo Binario News

Ne dà notizia Ultima Generazione, domani processo a Civitavecchia

Arrestati e a processo i 12 attivisti di Ultima Generazione che ieri mattina hanno bloccato la A12 al km 17.

Qualche automobilista spazientito ha spostato di peso gli attivisti pur di andare via e la Polstrada di Ladispoli ha poi rimosso il blocco.

I 12 sono stati arrestati e domattina saranno al tribunale di Civitavecchia per l’udienza di direttissima.

La nota di Ultima Generazione: “Ieri mattina, dodici cittadine* aderenti alla campagna FONDO RIPARAZIONE di Ultima Generazione hanno bloccato l’autostrada A12 a Fiumicino per 30 minuti in un’azione di disobbedienza civile non violenta.

Dopo pochi istanti, un automobilista ha consapevolmente investito un manifestante.

Arrivata la polizia, le cittadine sono state portate in questura. Alle 20.00 di ieri è arrivata la notizia che Riccardo, Azaria, Leonardo, Beatrice, Nerè, Giordano, Mattia, Filippo, Emma, Massimiliano, Simone e Filippo sono state prelevate e rinchiuse in diversi carceri di Roma.

Dopo due notti passate dietro le sbarre verranno processate per direttissima mercoledì 6 dicembre alle 9.00 a Civitavecchia”.

Pubblicato martedì, 5 Dicembre 2023 @ 20:19:19     © RIPRODUZIONE RISERVATA