A Civitavecchia tre nuovi contagiati, uno a Santa Marinella e uno ad Allumiere - Terzo Binario News

La Regione Lazio ha appena comunicato che i nuovi casi positivi riscontrati oggi nel territorio della Asl Roma 4 sono 15. Di questi, 3 nuovi positivi sono stati riscontrati a Civitavecchia, uno a Santa Marinella e una donna ad Allumiere.

Un uomo di 95 anni di Civitavecchia è deceduto, presentando patologie pregresse.

Nelle ultime 24 h sono stati effettuati 94 tamponi, sono 2086 le persone in sorveglianza, mentre 1036 sono uscite dalla sorveglianza.

“IL COMUNE DI ALLUMIERE HA APPENA RICEVUTO LA NOTIZIA DALLA ASL RM4 CHE UNA NOSTRA CONCITTADINA È POSITIVA AL CORONAVIRUS 

La nostra concittadina – dice il sindaco Antonio Pasquini – già da alcuni giorni a questa parte è in isolamento volontario presso la propria abitazione, dove è stata sottoposta a tampone risultato positivo.

Ad oggi, 28 marzo 2020, questo è il quinto caso ad Allumiere, oltre ai tre concittadini positivi in RSA Madonna del Rosario di Civitavecchia.
Inoltre, abbiamo 30 concittadini in isolamento presso la propria abitazione.

L’Amministrazione Comunale è vicina alle persone colpite e alle loro famiglie.

L’amministrazione mediante il C.O.C., garantisce la piena operatività e collaborazione con i cittadini, si può chiamare al nr. 3512283285″.

Il totale complessivo per i comuni della Asl Roma 4 è il seguente :

Allumiere: 5 positivi riscontrati di cui un decesso per un totale di 4 positivi.
Anguillara: 9
Bracciano: 6 positivi riscontrati di cui 1 guarito per un totale di 5 positivi
Campagnano :5
Canale M :7
Capena: 3 positivi riscontrati di cui 1 decesso per un totale di 2 positivi
Cerveteri :20 positivi riscontrati di cui 1 decesso per un totale di 19 positivi
Civitavecchia :120 positivi riscontrati di cui 12 decessi e 2 guariti per un totale di 106 positivi
Fiano R: 5
Formello: 4
Ladispoli :20 positivi riscontrati di cui 1 decesso per un totale di 19 positivi
Manziana :20
Morlupo: 1
Sacrofano: 20
Sant’Oreste:1
Santa Marinella : 14
Tolfa: 7

Si specifica che un eventuale disallineamento dei dati può esser dato da alcuni fattori, come l’esecuzione di un tampone fuori dal territorio di competenza della Asl Roma 4, o viceversa, tamponi effettuati dalla Asl Roma 4 su utenti extra territoriali.

Pubblicato sabato, 28 Marzo 2020 @ 15:42:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA