Giallo a Santa Palomba, vigilante trovato con ferita alla testa: è in gravi condizioni - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

Ferito alla testa, il corpo riverso a terra in una pozza di sangue. Così – alle 4,30 di mercoledì 16 settembre – è stato rinvenuto un vigilante impiegato all’interporto di Santa Palomba. Accompagnato inizialmente all’ospedale Sant’Anna di Pomezia, è stato poi trasferito al San Camillo di Roma: è in gravi condizioni.

A chiamare i soccorsi è stato un autotrasportatore, che doveva uscire. Avendo trovato la sbarra davanti a sé, è sceso dal mezzo pesante e si è diretto al gabbiotto. Lì ha notato il vigilante, privo di sensi.

I carabinieri di Pomezia, coordinati dalla Procura di Velletri, indagano sulla vicenda. Al momento nessuna pista è esclusa.

Pubblicato mercoledì, 16 Settembre 2020 @ 14:07:54     © RIPRODUZIONE RISERVATA