Settanni: "In Fdi contro un governo illegittimo e strumenti coercitivi come il green pass" - Terzo Binario News

“Per circa quaranta anni quasi tutte le mie giornate sono state scandite dall’inno “Fratelli d’Italia” (il cui nome ver è il Canto degli Italiani, ndr) come segno dell’impegno preso sin dai diciotto anni verso il mio Paese.

E’ quindi naturale a questo punto del mio percorso aderire al progetto politico dell’unica forza che, promuovendo  i valori della tradizione nazionale, liberale e popolare, si sta muovendo con coerenza ed incisività nell’attuazione di un programma volto a privilegiare la difesa dei principi della sovranità popolare, della libertà, della democrazia, della legalità, della solidarietà sociale, del merito e dell’equità fiscale, in un momento storico molto difficile dell’attuale storia d’Italia, governata senza la legittimazione del voto popolare da partiti politici eterogenei fra loro.

Ho deciso di condividere le battaglie di una forza politica che difende patriotticamente l’Italia nella tutela delle infrastrutture e degli asset strategici nazionali, più volte sottoposti agli attacchi di alcuni noti partiti, volti a privatizzarli o ad assoggettarli a capitali stranieri, di cui sentiamo gli effetti anche nella nostra piccola realtà cittadina di Santa Marinella, e che si è battuta durante  il  recente periodo dell’emergenza pandemica per garantire la continuità delle imprese e dei posti di lavoro, attraverso l’attuazione di protocolli di sicurezza scientificamente provati e non in base ad arbitrarie limitazioni di libertà decise per DPCM o per l’adozione di strumenti coercitivi di dubbio fondamento scientifico come il Green Pass.

Tengo a precisare che la mia scelta di campo è basata sulle azioni che Fratelli d’Italia sta conducendo a livello nazionale nelle opportune sedi istituzionali, ponendomi come obiettivo a livello locale l’impegno di lavorare sempre per una unitarieta’ di intenti che porti come risultato ad un rafforzamento della presenza del partito  nella città di Santa Marinella. Continuerò ad operare come ho sempre finora dimostrato, senza compromessi, vigilando sull’operato della maggioranza al governo della città, nella pretesa della piena trasparenza dell’azione di governo, in difesa della buona amministrazione della cosa pubblica ed a tutela della comunità tutta e del rispetto dei cittadini, al di fuori delle logiche e dei clientelismi che in questi quattro anni siamo stati abituati a vedere messi in atto dall’amministrazione in carica nell’assegnazione di nomine e prebende.

Ringrazio Fratelli d’Italia per la fiducia riposta che mi offre l’opportunità di portare avanti con ancora più vigore e sostegno l’azione di opposizione a questa maggioranza, per la costruzione di una vera alternativa politica che possa ridare splendore alla nostra Santa Marinella, affinché ritorni ad essere la Perla del Tirreno di una volta, così come mi auguro di poter rappresentare un valido contributo per Giorgia Meloni, figura di donna leader che si è sempre contraddistinta per capacità, forza e coraggio.”

 Consigliere Francesco SETTANNI

Pubblicato domenica, 8 Maggio 2022 @ 19:36:51     © RIPRODUZIONE RISERVATA