Nunzi sui mercatini di Civitavecchia: "Le affermazioni di Confcommercio divergono da quelle di Vitali" • Terzo Binario News

Il riferimento è agli ambulanti di viale Nenni e Campo dell’Oro

“Da una parte l’assessore afferma di avere concordata il tutto con le associazioni di categoria, dall’altra il presidente fa capire che non sono state seguite le indicazioni della categoria.

Ho sempre asserito l’importanza dei corpi intermedi, delle associazioni, capaci di fare da cassa di compensazione tra operatori, categorie e amministrazione; corpi intermedi fondamentali per garantire uno sviluppo armonico e non contestato dagli imprenditori.

A due chiare condizioni: rappresentanza e rappresentatività delle associazioni di categoria,volontà di dialogo da parte dell’ amministrazione.

.Perche se si afferma di avere avuto l’assenso e la concordia della categoria,e poi questa rifiuta o smentisce le decisioni prese, o non si sono spiegati chiaramente gli accordi ,oppure si e’trattato con chi la categoria non la rappresenta.

Fermo restando che le decisioni spettano alla politica,l amministrazione  purtroppo si mostra recidiva; infatti  ,per la  notte bianca,avvenuta questa estate,amministrazione e associazioni di categoria contemporaneamente invitarono all apertura notturna dei negozi ,con scarsissimi risultati,quasi nulli e lo stesso sta avvenendo in questa situazione.

Il rapporto tra amministrazione e corpi intermedi è determinante purche si definiscano chiaramente la rappresentatività delle associazioni di categoria, così come avviene per  i sindacati dei lavoratori, e forse sarebbe anche utile  definire metodi seri  di concertazione e dialogo.

Altrimenti si percepisce una pericolosa assenza della politica e dei sindacati di impresa”.

Tullio Nunzi

Pubblicato martedì, 24 Gennaio 2023 @ 16:11:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA