Lite tra fratelli ubriachi finisce nel sangue: 54enne in codice rosso • Terzo Binario News

Tentato omicidio a Fonte Ostiense (ex Laurentino 38): fermato un 52enne, che con le forbici ferisce il fratello

Il livello dell’alcol alto, una discussione probabilmente nata per futili motivi che poi è sfociata nel sangue, la segnalazione alle 20, 15 di ieri, 18 giugno, di una persona accoltellata in via Domenico Giuliotti, zona Fonte Ostiense (ex Laurentino 38). Un 54enne è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio e un 52enne – per lui prognosi di 15 giorni, soccorso al Campus Biomedico – fermato per tentato omicidio. Sul posto gli agenti delle Volanti e del commissariato Esposizione.

La lite all’ex Laurentino 38

Animi agitati in un appartamento dell’ex Laurentino 38. Con la lite tra i due fratelli, uno dei quali ha riportato la frattura di una costola e ferite da taglio, provocate da delle forbici, all’addome, al torace, alla schiena. Il 54enne non è in pericolo di vita, in quanto non sono stati colpiti organi vitali. A referto del 52enne, invece, delle ferite lacero-contuse.

Pubblicato mercoledì, 19 Giugno 2024 @ 11:21:16     © RIPRODUZIONE RISERVATA