Il Tolfa annienta il Sorano scoprendo l'astro nascente Pomponi - Terzo Binario News

Nell’amichevole del dramma sfiorato, brilla la stella di Dario Pomponi. Nella sfida fra Tolfa e Sorano dello Scoponi con i giocatori toscani Manuel Varchetta e il portiere Simone Pasquini finiti in ospedale in seguito a un testa contro testa tremendo, sia prima dell’interruzione che dopo, quando il gioco è ripreso, non è passata inosservata la prestazione del giovanissimo esterno d’attacco.

«L’abbondanza si gestisce, la carestia è il problema – puntualizza il tecnico Daniele Fracassa – pertanto sono contento di come Pomponi ha giocato. Sarà una risorsa per la squadra».

Nel primo due gol, altrettanti nel secondo e tutti di ottima fattura, peraltro al cospetto di una formazione infarcita di civitavecchiesi come Bevilacqua, lo stesso Varchetta anche ex di turno, Cherubini, Pappalardo, Paolini e Superchi, anch’egli ex biancorosso.

Per i collinari in campo Paniccia, difesa con Urbani, Marconi, Roccisano e Del Prete; in mediana Mecucci, Gaudenzi e Peluso, in attacco Pomponi, Esperto e Verna. Nella prima frazione rompe l’equilibrio Urbani con un colpo di testa ma il gol che lascia di stucco è di Pomponi, con un destro fulminante che finisce all’incrocio. Nella ripresa sono i fratelli Trincia a timbrare il cartellino: prima Simone con un diagonale secco e poi Matteo da rapace d’area di rigore. Sabato nuova amichevole, stavolta con il Monte Mario.

Pubblicato martedì, 7 Settembre 2021 @ 10:13:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA