Fregene, venerdì si ride alla biblioteca "Pallotta" col film "Il cittadino illustre" • Terzo Binario News

Ancora un appuntamento interessante alla biblioteca “Pallotta” di Fregene, per il ciclo “Ridiamoci su”. Col patrocinio del Comune di Fiumicino.

Venerdì 19 agosto alle 21, ingresso libero, ci sarà la proiezione del film “Il cittadino illustre”, film argentino vincitore alla mostra di Venezia anni fa. Dentro la biblioteca, a causa delle incerte condizioni meteo.

“Daniel Mantovani creò un universo potente intorno alla sua terra natale pur avendo sempre vissuto in Europa. La sua opera affronta i grandi temi universali raccontando la storia intima del paesino d’origine e della sua prima giovinezza: Salas, in provincia di Buenos Aires, Argentina”.

Dai titoli di testa su fondo nero, emerge una voce lontana ma solenne che pronuncia le parole che avete appena letto. Parole che sotto la superficie enunciano molto di quello che anima Il cittadino illustre commedia divertente, profonda e originale, degli argentini Mariano Cohn e Gastón Duprat, presentata in concorso a Venezia, dove l’attore protagonista, Oscar Martínez, ha vinto una più che meritata Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile. Nella foto grande una scena del film

Daniel Mantovani, uno scrittore argentino praticamente esiliato in Spagna, riceve il Nobel per la letteratura, apoteosi di un lungo percorso artistico. Durante il discorso all’Accademia di Svezia, alla presenza dei reali, spiega che questi riconoscimenti contrastano “con lo spirito dell’arte” e ispirano il suo “rammarico” per la “canonizzazione finale come artista”. Mantovani non è un artista che si crogiola nelle vestigia del passato.

Significativo è il lavoro dei due registi sullo spazio della grande villa moderna dove si rintana, per darne risalto: davvero notevole l’inquadratura dall’alto della gigantesca biblioteca, degna di un Borges, dove la parte alta, un moderno salone panoramico, è immersa totalmente nella luce diurna, mentre la parte bassa, l’antico, è immersa nel buio, nei chiaroscuri.

Pubblicato lunedì, 15 Agosto 2022 @ 17:00:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA