Bravetta, scuola ancora senza riscaldamento: studenti a casa - Terzo Binario News

di Claudio Bellumori

Ancora disagi per il plesso di via Bravetta, Municipio XII. Come raccontato da Terzo Binario, venerdì 6 dicembre mamme e papà degli studenti che frequentano le medie – per protesta – hanno hanno indetto uno sciopero, non mandano i figli a scuola. Il copione si è ripetuto anche lunedì 9 dicembre. Il motivo è lo stesso: l’impianto di riscaldamento non funziona “dal 15 novembre”.

La rappresentante dei genitori, inoltre, ha scritto alla sindaca Virginia Raggi, alla presidente del Dodicesimo, Silvia Crescimanno, al Dipartimento Simu e al dirigente dell’Istituto comprensivo: “Le temperature nelle classi sono scese, dopo il weekend. Nonostante permanga lo stato di incertezza sulla presa in carico e sull’intervento di ripristino dell’impianto, le famiglie hanno deciso di far tornare i ragazzi a scuola”.

Allo stesso tempo, non sono mancate le richieste. Ovvero, un riscaldamento di nuovo funzionante in breve tempo e un qualche intervento ‘tampone’ nell’immediato.

“Essere costretti a studiare sei ore consecutive seduti e fermi in aule in cui le temperature sono al di sotto del valore consentito dalla legge è una situazione inaccettabile”.

Foto di archivio

Pubblicato lunedì, 9 Dicembre 2019 @ 12:51:21     © RIPRODUZIONE RISERVATA