Bracciano, domenica si presenta il libro "Il circo dei folli" • Terzo Binario News

Domenica 19 giugno alle ore 16.30 presso l’associazione “Peko” di via Circumlacuale 31a Bracciano, secondo appuntamento con l’autore Francesco Di Giulio che presenterà il suo nuovo libro dal titolo “Il circo dei folli”.

Di seguito un’ intervista allo scrittore.

Questo è il tuo secondo romanzo ambientato in Italia, precisamente a Roma. Com’è stato descrivere i luoghi a te cari?

Effettivamente questo lavoro è senza dubbio il mio primo romanzo contemporaneo ambientato in Italia e Roma. Ho rivissuto i luoghi dove ho ricordi unici. Ho anche dedicato dei capitoli all’Olanda descrivendo alcune vie della mia seconda casa.

Il romanzo inizia con un uomo in procinto di suicidarsi. Hai trattato un tema molto delicato, come mai questa decisione?

L’Idea dell’autolesionismo, della depressione e del suicido fa paura solo a parlarne. In un momento dove il politicamente corretto e l’apparenza sociale va di moda, dovevo scuotere gli sguardi di molti. E ho deciso di affrontare un tema tabù.

Cosa dobbiamo aspettarci da questo ultimo lavoro?

Il tema della depressione (parola che volutamente non è mai menzionata nell’intero libro) è un tema che spesso viene celato sia da chi soffre per timore di scoprire una parte debole. Allo stesso modo, spesso non viene riconosciuto da chi è vicino alla persona sofferente. Chi soffre di questo “male”, spesso è solo e vive di quella solitudine interiore tentando di nasconderlo e mentire in ogni modo. La bravura deve ritrovarsi in chi è vicino. Solo chi è intorno può tentare di salvare chi non sa di stare male. Spero dunque che questo libro possa mettere l’attenzione che merita su chi è vicino a chi soffre.

Pubblicato venerdì, 17 Giugno 2022 @ 12:07:46     © RIPRODUZIONE RISERVATA