Allarme Covid dal Bangladesh, Montino: “L’Enac ferma gli imbarchi per Fiumicino” - Terzo Binario News

Soddisfatto il sindaco che aggiunge: “Lo stesso provvedimento dovrà essere preso qualora dovessero emergere problemi simili con altri paesi”

L’Enac (l’ente nazionale dell’aviazione civile) ha vietato alle compagnie aeree straniere di imbarcare persone che provengono dal Bangladesh e dirette in Italia e a Fiumicino in particolare. Ne dà notizia il sindaco della cittadina tirrenica, Esterino Montino, che nelle scorse ore si è battuto per evitare ad ogni modo che l’emergenza Covid 19 in Bangladesh possa avere ripercussioni sull’area del suo comune.

Il divieto vale anche per i voli non diretti da Dacca all’Italia, ma con scalo in altri aeroporti, com’è successo ieri con il volo in arrivo dal Qatar. Il provvedimento di Enac segue la decisione del ministero della Salute di impedire, a causa della situazione pandemica in corso, l’ingresso nel nostro Paese di chiunque provenga dal Bangladesh dove la situazione dei contagi è ancora piuttosto grave.

“È il provvedimento che avevamo chiesto già da giorni – commenta Montino – e che va nella direzione giusta. Lo stesso provvedimento dovrà essere preso qualora dovessero emergere problemi simili con altri paesi”.

Pubblicato giovedì, 9 Luglio 2020 @ 13:14:19     © RIPRODUZIONE RISERVATA