Scout, una giornata di festa al Circo Massimo e un murales alla sede di Tolfa • Terzo Binario News

Un’intera giornata dedicata agli Scout, al Circo Massimo, per la presentazione dei progetti portati avanti con “Bene è possibile”. Ecco come la raccontano gli stessi protagonisti, i ragazzi di Tolfa.

Ma cos’è Bene è possibile? Partiamo dall’inizio: con l’inizio dell’anno scout e la ripresa dell’attività ad ottobre ci è stata data questa notizia: durante l’anno parteciperemo al progetto “Bene è Possibile”, cioè un progetto che ci ha permesso di operare in comunità con le istituzioni, per trovare appunto il bene possibile da fare. Così con il nostro Clan ci siamo visti e abbiamo deciso che il meglio dove poter intervenire era ripitturare il muro della nostra sede scout, inaugurata nel 2016 e già da qualche tempo vandalizzata.

Il 17 gennaio abbiamo perciò avuto il primo incontro di zona (Agorà) a Ladispoli, dove abbiamo avuto la possibilità di esporre le nostre idee insieme agli altri clan della zona Etruria. Ci siamo rivisti poi il 28 febbraio per decidere gli ambiti di intervento, arrivando alla “riqualificazione”: ogni clan ha deciso dove intervenire nella propria zona e come appunto riqualificare la zona prescelta. Ci siamo dunque divisi in Clan gemellati: Tolfa-Cerveteri-Anguillara. Santa Marinella-Ladispoli-Manziana, Civitavecchia 1 e 3.

murales scout tolfa
Il murales alla sede scout di Tolfa

Noi – Clan Betelgeuse Tolfa 1 – abbiamo voluto dare una nuova vita alla nostra sede, in modo da chiamarla tale. Così ci siamo rimboccati le maniche e grazie anche all’aiuto di Silvia di Silvestro, abbiamo realizzato il murales che ora decora la parete della sede. Un ringraziamento particolare va fatto al nostro sindaco Stefania Bentivoglio: il progetto infatti prevedeva la collaborazione con gli enti istituzionali, nel nostro caso il comune. Appena contattato, il sindaco si è dimostrato subito entusiasta del progetto e si è mosso in prima linea affinché ricevessimo i finanziamenti necessari alla compera dei materiali (vernici, pennelli, stucco eccÉ). E proprio il 15 maggio a Roma si è svolto un evento regionale per la presentazione dei progetti svolti dai vari clan, a cui hanno partecipato anche il sindaco di Roma Gualtieri e il presidente della Regione.

Pubblicato venerdì, 20 Maggio 2022 @ 09:45:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA