Ragazza denuncia la scomparsa del fidanzato, corpo recuperato nel Tevere - Terzo Binario News

I vigili del fuoco di Roma, dalle 11 di giovedì 22 aprile, si trovano presso il ponte Guglielmo Marconi, dopo che è pervenuta una richiesta di soccorso a persona da parte dei Carabinieri.

La sala operativa ha inviato la squadra 7A, il nucleo SAF, i Sommozzatori VVF per la ricerca di una persona nel fiume Tevere lato sinistro in corrispondenza del ponte. Sono tutt’ora in corso le operazioni di individuazione e ricerca.

Secondo quanto appreso, una donna (nata nel 1992) ha presentato la denuncia di scomparsa del compagno. Il segnale gps dell’auto dell’uomo è stato agganciato all’altezza del Ponte. Non è chiaro se l’uomo si sia gettato – o caduto – nel fiume. In acqua, difatti, potrebbe essere finito il cellulare, per esempio.

Aggiornamento ore 14,32

I Vigili del fuoco, attraverso lo strumento Didson, sono riusciti ad individuare la vettura all’interno del fiume. Per predisporre il recupero della stessa è stata inviata l’autogrù AG10.
Intorno alle 16 l’auto con all’interno il corpo dell’uomo scomparso e’ stata recuperata. I rilievi sul veicolo sono affidati ai carabinieri della Compagnia Roma Eur.

Pubblicato giovedì, 22 Aprile 2021 @ 13:39:10     © RIPRODUZIONE RISERVATA