Maggio dei Libri e il ricordo della strage di Capaci: iniziative online delle Biblioteche - Terzo Binario News

Maggio dei Libri, iniziative in ricordo della strage di Capaci e incontri in diretta social con gli autori. In attesa della riapertura, ormai prossima, delle Biblioteche di Roma l’offerta digital continua ad arricchirsi con nuovi appuntamenti. Ormai ci siamo: dal 26 maggio riapriranno al pubblico 12 sedi (Arcipelago, Basaglia, Collina della Pace, Cornelia, Flaiano, Flaminia, Marconi, Morante, Nicolini, Pasolini, Raffaello, Vaccheria Nardi) inizialmente per tre giorni a settimana (martedì e giovedì: 10-18; sabato: 10-14) e con la riattivazione del solo servizio di prestito su prenotazione, tramite la piattaforma Bibliotu, e della restituzione dei documenti, sempre su appuntamento da prendere via email o telefono. 

Poi, gradualmente e in sicurezza, ripartirà l’intera rete del sistema capitolino con la ripresa di tutti i servizi e con il mantenimento della nuova offerta digitale: dall’edicola MLOL agli e-book, dalle dirette Facebook con gli autori agli sportelli informativi online via Skype.

Per il Maggio dei Libri, festa della lettura ideata dal Centro per il libro e la lettura (CEPELL), Biblioteche di Roma offre un programma di attività disseminate nella rete, dalla pagina Facebook principale a quelle delle singole biblioteche del sistema: streaming e video on demand; letture per bambini; consigli di lettura. Il Maggio dei Libri ha quest’anno il claim “Se leggo, scopro”, accompagnato dall’hashtag #IoLeggoACasa, e proseguirà con appuntamenti online fino al 31 ottobre.

La settimana delle Biblioteche di Roma è caratterizzata dalle iniziative in memoria del 28° anniversario della strage di Capaci. In ricordo dell’attentato di stampo mafioso del 23 maggio 1992, in cui morirono il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, le biblioteche civiche proporranno sulle proprie pagine Facebook bibliografie, letture e vetrine di libri per mantenere viva la memoria e contribuire alla diffusione della cultura della legalità.

Tra le iniziative al via da questa settimana si segnala la condivisione sulla pagina Fb della Biblioteca Valle Aurelia, tutti i lunedì  alle ore 15, della rubrica di video-recensioni #annuncidelnostropresente di Giuseppe Manfridi. Il romanziere, drammaturgo e attore scova nei grandi classici della letteratura mondiale spunti e suggestioni per riflettere sul tempo particolarissimo che stiamo vivendo, segnato dall’emergenza sanitaria e dalla crisi delle certezze della nostra contemporaneità. 

Sempre lunedì, alle 18, appuntamento con “Letture d’Oriente”, un viaggio tra gli autori di narrativa orientale, a cura del Servizio Intercultura e in collaborazione con la Biblioteca Mandela. La casa editrice O barra O ci porta in Vietnam proponendoci il libro “Việt Nam. Miti e racconti”, tradotto e curato da Alessandra Chiricosta e Maurizio Gatti (2014). I video sono visibili sulla pagina Facebook di Roma multietnica, della Biblioteca Mandela e di Biblioteche di Roma.

Mercoledì 20 maggio tornano le “Favole al telefonino” delle Mamme narranti di Andrea Satta. Il servizio Intercultura presenta sulla propria pagina Facebook (https://www.facebook.com/pg/romamultietnica.it), alle ore 12.00, Ligia che recita la filastrocca dello sceriffo scimpanzé e, alle ore 15.00, come ospite d’eccezione, Paolo Fallai, presidente delle Biblioteche di Roma, che racconta la favola “Dov’è casa? Casa è ogni posto dove ci si vuole bene…”.

L’appuntamento di “In diretta con l’autore”, giovedì 21 maggio alle ore 18.00 sulla pagina Fb di Biblioteche di Roma, è invece dedicato alla poesia con la presentazione del libro “L’Alea” di Laura Pugno (Giulio Perrone Editore 2019). Oltre all’autrice, interverranno Giulio Mozzi e Maria Teresa Carbone.

Venerdì 22 maggio, dalle 12, la Biblioteca Cornelia proporrà “Oltre la paura dell’invisibile”, bibliografie per metabolizzare le ricadute della pandemia da coronavirus, un nemico imprevedibile, arrivato all’improvviso nelle nostre vite, che scatena ansie e paure. 
La settimana di Biblioteche di Roma si chiude sabato 23 maggio alle ore 12.00 con

“Appuntamento con la scienza – Festival delle Scienze 2020”. Il prossimo incontro in diretta Facebook, in collaborazione con Codice Edizioni, è con Antonello Pasini, autore del libro “L’equazione dei disastri”, che presenta gli impatti del cambiamento climatico sui fragili territori italiani.

Pubblicato martedì, 19 Maggio 2020 @ 10:30:01     © RIPRODUZIONE RISERVATA